in

Di Canio attacca Lukaku: “Panterone moscio ma arrogante”

L’ex laziale si scaglia sull’attaccante

di canio lukaku share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @romelulukaku

Paolo Di Canio non le manda a dire a Romelu Lukaku. Galeotta, in questo caso, è stata l’intervista rilasciata per Sky Sport nei giorni scorsi: “Ci sono vari aspetti da considerare in questa intervista: il carattere, le contraddizioni, il momento, la non consapevolezza di cosa stai dicendo e a quali livelli. Poi, la debolezza di un atleta che dopo sei mesi si arrende perché forse è arrivato lì con un’arroganza dovuta al fatto che non si rende conto delle dimensioni e dei livelli”.

L’ex capitano della Lazio ha fatto capire che il centravanti belga non ha i requisiti per sentirsi così speciale: “Ha vinto lo scudetto in Italia da co-protagonista insieme ai suoi compagni, ma non è un Messi o un giocatore così. Con Zapata, l’Inter avrebbe vinto ugualmente. Un giocatore funzionale che ha fatto il suo dovere. Poi, è andato nella squadra campione d’Europa, in un altro campionato che per difficoltà è 10 volte superiore a quello italiano”.

Di Canio contro Lukaku

Nel corso del suo intervento a Sky, l’uomo che ha indossato anche la maglia del West Ham fa capire che tra le fila del Chelsea Lukaku non è una stella di primo piano: “Al Chelsea sei uno dei tanti. Se arrivi lì e pensi invece di essere il numero uno non hai capito nulla. Oltretutto, lo fai dopo aver avuto problemi fisici. La squadra ha giocato meglio senza di lui, anzi, molto meglio. È un giocatore fragile: sembra avere carattere quando parla così, ma in realtà è fragilissimo”.

Leggi anche...  Tuchel polemico: “Cinque sostituzioni anche in Premier”

In questo senso vanno lette in favore di Thomas Tuchel le ultime parole spese dal talent della TV satellitare italiana: “Essere uno dei tanti in una squadra come il Chelsea è già tanto per uno come lui, alla soglia dei 29 anni dopo aver vinto uno scudetto in Italia. Alle prime difficoltà è crollato, ha mollato. Credo che già da un po’ Tuchel non fosse soddisfatto e che il Chelsea si stesse mangiando le mani per la spesa fatta”.

Una serie di bordate pesantissime…

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @romelulukaku

Sommario
Di Canio attacca Lukaku: “Panterone moscio ma arrogante”
Titolo
Di Canio attacca Lukaku: “Panterone moscio ma arrogante”
Descrizione
Paolo Di Canio attacca senza mezzi termini Romelu Lukaku, definendo l’attaccante belga un panterone moscio in campo ma anche molto arrogante
Autore