in

De Siervo: “Presto la Serie A nel Metaverso”

L’annuncio dell’amministratore delegato della Lega

serie a share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @milantrky

Per la prima volta una partita di Serie A, ovvero MilanFiorentina, è stata trasmessa nel Metaverso. Un evento che rende molto felice Luigi De Siervo: “Stiamo cercando a stare più vicini all’evoluzione e ai giovani. Loro sono sempre più nel Metaverso, dove ciascuno ha un suo Avatar. In questo mondo parallelo c’era la possibilità di vedere una partita. L’abbiamo fatto con Lissone, con la sala Var che permette a tutti di vedere se una palla è in fuorigioco“.

Una situazione che non snatura l’essenza del calcio, ovvero la presenza del pubblico. Secondo l’amministratore delegato della Lega di Serie A, infatti, si tratta di una naturale evoluzione dello sport: “Il calcio non perde di certo umanità. Quello che deve fare una Lega Serie A è mettere la tecnologia a supporto del consumatore. I giovani hanno bisogno di qualcosa di diverso. Andiamo verso una realtà immersiva dove si interagisce. Ma la partita è la stessa”.

De Siervo sulla lotta scudetto

Uno dei tasti dolenti del calcio italiano riguarda gli stadi. Solo quattro squadre in Serie A ce l’hanno di proprietà, ma l’amministratore delegato della Lega non teme: “In Italia siamo indietro ma molto è stato fatto un grande lavoro. Juventus, Udinese, Sassuolo e Atalanta hanno già fatto il loro. Serve velocizzare i processi burocratici. La strada che ha tracciato il presidente Casini penso sia corretta. Un dialogo tra club e Governo e le amministrazioni”.

L’ultima situazione toccata da De Siervo riguarda la lotta per lo scudetto tra il Milan e l’Inter. Si parla soprattutto della mancata contemporaneità delle gare, ma c’è un motivo: “Facciamo tutti parte di un modello economico. Dobbiamo mettere il maggior numero di pubblico su ogni evento. I dati di oggi dimostrano che i tifosi dell’Inter hanno visto il Milan e viceversa. Poi all’ultima giornata ci sarà, in caso di obiettivo comune, questa contemporaneità”.

Una situazione che è dunque destinata a risolversi.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @milantrky