in

De Laurentiis è una furia: “Gravina ha fallito ovunque”

Poi gli attacchi a Ceferin e Uefa

de laurentiis share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @aureliodelaurentiisofficial1_

Aurelio De Laurentiis, come sempre, non le manda a dire. In questo caso, nel suo mirino c’è il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina: “Nei ruoli istituzionali non sempre ci sono figure legate al mondo del calcio, sì c’è Gravina fallito col Castel di Sangro, per il resto questi signori non conoscono i problemi. Per loro è fondamentale mettersi una medaglia istituzionale con la quale comandare per governare il più a lungo possibile”.

Ma non solo, visto che De Laurentiis si scaglia contro i potenti del calcio internazionale. In particolare contro Sepp Blatter e Michel Platini: “Non voglio accusare Ceferin o Infantino, ma abbiamo visto la fine di Blatter o Platini. Il problema è che c’è una posizione dominante e assoluta della Uefa che condiziona tutto il movimento calcistico affinché possa crescere. In più abbiamo avuto la disgrazia dei politici italiani che hanno combinato con delega allo sport solo disastri o guai”.

De Laurentiis, troppe partite

Il presidente del Napoli si lamenta più che altro per il numero troppo alto di partite in calendario. Ancor di più dopo l’introduzione di un nuovo trofeo: “Ora la Vezzali da brava olimpica sa tirare di fioretto anche in un ambiente dove era poco edotta e ci sta dando una mano. Intanto la Uefa cosa fa? Si mette la medaglia, fa un torneo, la Champions ha una sua importanza, l’Europa League molto ma molto meno e consuma molte energie, la Conference League è inesistente”.

Proprio la presenza della Conference League, in un calendario stagionale che presenta già due coppe europee, fa andare su tutte le furie De Laurentiis. Il presidente della formazione sostiene che questa nuova introduzione avesse dei secondi fini da parte del capo dell’Uefa Ceferin: “Perché fa tutti questi tornei? Perché come votazione ogni nazione vale un voto, quindi più accontento tutti e più sono rieleggibile. Noi siamo i pulcinella di questi signori”.

De Laurentiis continua a non usare mezzi termini.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @aureliodelaurentiisofficial1_

blog hibet