in

De Bruyne sfida Lukaku: “Voglio la Champions League”

De Bruyne share hibet social
Fonte imagine: Profilo Instagram @kevindebruyne

Kevin De Bruyne punta senza mezzi termini alla finale di Champions League. Una partita dalla quale proverà a prendersi anche una bella rivincita. Il riferimento è inevitabilmente al precedente negativo di due anni fa: “Non mi sono mai rotto niente in carriera, ma dalla finale del 2021 sono uscito col naso rotto e una commozione cerebrale. Spero proprio che stavolta vada diversamente”.

Una delle stelle del Manchester City ha svelato che la sua squadra non ha cambiato i piani in vista della sfida contro l’Inter: “Non penso che faremo niente di diverso. Probabilmente rispetto a due anni fa ci sarà qualche cambiamento, ma non credo che me ne accorgerei: è passato del tempo, ho anche una figlia in più da allora. Cercherò di rilassarmi, di prepararmi come faccio di solito prima di ogni partita. E di essere pronto”.

De Bruyne vuole la Champions

Intervistato dai colleghi della Gazzetta dello Sport, De Bruyne ha fatto capire che non esiste una favorita d’obbligo in una finale di Champions League: “Non arrivi in finale se non sei forte. L’Inter ha conquistato la Coppa Italia, ha vinto quasi tutte le partite a fine stagione. Sono una squadra con un’identità chiara, un modulo e uno stile di gioco ben definiti: quello che fanno, lo fanno molto bene. Nessuno di noi crede che sarà facile contro l’Inter. E poi è una finale, si comincia sempre con le due squadre che hanno le stesse possibilità”.

Infine ci sarà una sfida a distanza tra connazionali e amici. Romelu Lukaku da una parte, il regista dei Citizens dall’altra: “Ad essere sinceri non lo sento da un po’, dall’ultima partita che abbiamo giocato insieme col Belgio. Siamo stati entrambi molto occupati. Romelu è uno dei migliori amici che ho nel calcio, ci conosciamo da quando avevamo 13-14 anni. Questa è solo una partita: giocheremo contro, e per 90’ o quello che sarà cercheremo di batterci. Ma appena finisce torneremo ad essere amici. E ci vedremo la settimana prossima in nazionale”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte imagine: Profilo Instagram @kevindebruyne

blog hibet