in

Birra e pancetta: David Silva uno di noi.

Grande talento, piccole trasgressioni.

Birra pancetta david silva
Fonte immagine: Instagram

A rivelare alcune delle avventure di David Silva, è Micah Richards.

L’ex difensore del Manchester City e della Fiorentina, durante un’intervista per “Match of the Day”, si sofferma a parlare del suo ex compagno di squadra, raccontando alcuni avvenimenti che ne hanno caratterizzato la permanenza nella squadra negli anni, e afferma: “David Silva ama farsi una bevuta, non avete idea di quanto. Non gli darà fastidio se ve lo dico, adora la birra. E ha anche la pancetta, è uno che odia correre. Ma ha un talento naturale incredibile. Una volta a Los Angeles Mancini ci ha detto che potevamo uscire la sera, ma a cosa serviva metterci il coprifuoco a mezzanotte? A quell’ora le discoteche aprono!”.

Leggi anche...  Ibrahimovic doppietta sul mare: pronto il suo nuovo yatch da 20 milioni di euro!

Durante una di quelle serate, accadde qualcosa: “C’era la security, noi eravamo al terzo piano dell’albergo, ma fuori c’era una scala. E quindi io, Lescott, De Jong e David Silva e un altro paio di persone siamo usciti e abbiamo chiamato quattro taxi per portarci in giro. Non siamo tornati fino alle sei di mattina. E David Silva è quello che ha chiuso la serata. La mattina dopo in allenamento era lì che correva, sempre il primo con il pallone tra i piedi. E io tra me e me pensavo, ‘ma come c***o è possibile?’. Non è mica giusto! Ma a lui non dispiace che io racconti queste cose, perchè è una vera leggenda”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram