in

David Beckham diventa allenatore in TV.

“Save Our Squad”: la nuova serie Disney in cui Beckham aiuterà la squadra a non retrocedere.

david beckam allenatore tv
Fonte immagine: Instagram

Dopo diverso tempo, David Beckham ritorna in campo, ma questa volta come allenatore: la Disney, infatti, gli ha proposto un ruolo di non poco conto in questa nuova avventura.

La nuova serie tv, dal titolo “Save Our Squad”, già dal nome lascia intuire quale debba essere il ruolo dell’ex campione di calcio: da allenatore, dovrà cercare di aiutare in tutti i modi possibili la squadra che gli verrà assegnata, l’obiettivo è quello di non retrocedere.

In questo caso a Beckham è stata assegnata una giovane squadra dilettantistica dell’East London, dove la stessa stella del calcio ha giocato da bambino, per poi arrivare al Manchester United, PSG, Milan, Real Madrid.

Affiancherà un’altra figura.

Anche se simbolicamente sarà lui a dover cercare di risollevare le sorti della squadra, David non sarà da solo, ma verrà affiancato da un altro allenatore e dalla comunità che gravita attorno ai giocatori.

C’è grande entusiasmo per questa notizia, il produttore esecutivo di “Save Our Squad”, Sean Doyle ha affermato: “Siamo così entusiasti di dare il benvenuto a David Beckham su Disney+. Questa è una fantastica opportunità per mostrare l’importanza e l’impatto del calcio dilettantistico nelle comunità del Regno Unito. La serie sarà emozionante, drammatica, edificante e piena di cuore e coraggio, tutto ciò che ha contraddistinto David durante la sua carriera da giocatore!”.

Leggi anche...  La classifica dei proprietari più ricchi nel calcio italiano secondo Forbes!

Non mancano le dichiarazioni dell’ex calciatore, anche lui monto entusiasta: “È fantastico realizzare Save Our Squad con Twenty Twenty e portare in risalto il calcio dilettantistico dove ho fatto esperienza crescendo e che mi ha dato così tanto all’inizio della mia vita da giocatore. Sono stato molto fortunato ad avere una lunga carriera di successo da giocatore e, ora, avere l’opportunità di portare la mia esperienza in questa squadra come mentore è davvero incredibile. Sviluppare e coltivare i giovani talenti è molto importante nel gioco ed è fantastico lavorare con Disney+ su questo progetto”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram