in

Daniela Nizlova e l’esperienza da incubo nella casa a Napoli.

Sommersa dalle critiche dopo alcune dichiarazioni.

nizlova napoliu share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @stanleylobotka37

Ti mancano la villa di lusso e la vita a Napoli ora che sei a casa con i tuoi genitori?” chiedono i followers curiosi e Daniela Nizlova risponde cosi: “Abitavamo in una normale casa in affitto, non nel centro di Napoli. Ogni giorno mi confrontavo con preoccupazioni come muffa, malfunzionamento del riscaldamento, oggetti personali mancanti, interruzioni di corrente quando non riuscivo a preparare il latte per la bambina e altre cose. No, non è tutto oro quello che luccica. Il centro di Napoli è bello nelle foto, ma i dintorni sono come l’Egitto: spazzatura, topi, criminalità”.

Immaginate lo sconforto nel leggere queste parole, ecco perché l’ormai ex moglie di Stanislav Lobotka ha subito dopo fatto dietrofront, tornando un po’ sui suoi passi: “Sui media slovacchi era uscito un articolo che diceva che da una villa italiana di lusso sono tornata in Slovacchia, ma non l’hanno scritto in un modo carino, quindi la gente me lo ha chiesto su Instagram. Mi piace molto Napoli, in particolare il centro storico. Amo la città di Napoli, la cultura, il cibo e le persone cordiali. Mi hanno chiesto della casa e abbiamo avuto davvero un grosso problema con la muffa, il riscaldamento e tante volte non avevamo l’elettricità e non riuscivo a preparare il latte per Linda”, in più aggiunge “Stavamo discutendo dei problemi classici. Perché gli slovacchi pensano che probabilmente vivessimo in un luogo di villeggiatura. Quindi ho detto loro che come la gente comune abbiamo anche lottato con i problemi classici. Mi dispiace davvero per questo malinteso e mi scuso se ha toccato il cuore delle persone. Della spazzatura ne ho discusso così tante volte con la gente del posto su come sia possibile che nel 21° secolo le persone possono lasciare la spazzatura ad esempio sulle autostrade. Ho voluto così tante volte organizzare qualche azione di beneficenza per mettere insieme le persone, prendere i sacchi della spazzatura e pulire la zona. Il vostro ambiente è bellissimo e penso che le persone dovrebbero comportarsi in modo più responsabile per i vostri paesaggi straordinari. Tutti sanno che Napoli è nel mio cuore, stavo solo parlando dei problemi che avevamo in casa”.

Adesso vive in Slovacchia con i suoi, dopo la rottura con Lobotka, di cui però ancora non si sente di parlare, dato che è successo tutto da poco.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @stanleylobotka37