in

Dani Alves applaude il Real Madrid: “Trionfo meritato”

L’ammissione della leggenda brasiliana

dani alves share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @culers_of_kerala

La stagione del grande calcio in Spagna, così come nelle altre nazioni europee, si sta avviando verso la sua conclusione. Si tratta di una annata in cui la squadra che è riuscita a dominare più di ogni altra è stata senza dubbio il Real Madrid. I blancos stanno vivendo un periodo molto bello, tra la vittoria del campionato divenuta ufficiale una settimana fa e la finale di Champions League da giocare tra pochi giorni contro il Liverpool.

In tal senso ci sono da segnalare le parole di Dani Alves. Il brasiliano, grande e storico rivale dei blancos, ha riconosciuto i meriti degli acerrimi avversari: “Bisogna saper perdere e ho anche tanti amici lì con i quali mi sono congratulato. Farei il pasillo de honor perché è giusto. Non mi vorrei trovare in quella situazione perché sarebbe una sofferenza. Benzema merita il Pallone d’Oro. Ha tutto per vincerlo anche se penso che la Champions League farà la differenza“.

Dani Alves parla di futuro

Poi l’esterno è tornato a parlare del futuro. Un futuro che potrebbe vederlo legato ancora al Barcellona: “Molto dipenderà dal mercato. Quello ti dirà a cosa si può ambire. Certo è che l’arrivo di Xavi ha portato maggiore conoscenza dell’ambiente e serenità. Ma questa stagione è stata caratterizzata da instabilità e questo non va bene. Sbagliare ci sta perché dagli errori si impara e si cresce e penso che questa squadra sia sulla strada giusta per diventare migliore“.

Più in generale, il calciatore tornato in Catalogna pochi mesi fa dopo alcune avventure in giro per il mondo ha parlato di quella che potrebbe essere la decisione del club. Secondo Dani Alves il suo grande impegno e la passione per il Barça potrebbero essere premiati con un rinnovo di contratto per proseguire l’avventura insieme: “Il mio pensiero era venire qui e dimostrare che ancora valgo. Non dipende da me il futuro. Devono decidere loro. So solo che io darò tutto fino alla morte per questo club“.

Una vera leggenda vivente del club culè.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @culers_of_kerala