in

D’Ambrosio cuore nerazzurro: “Ho visto le tenebre, ora vinco”

Parla il difensore dell’Inter

d’ambrosio share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @inter

Il 2022 che sta per cominciare anche per quanto riguarda il calcio italiano sta iniziando com’è finito lo scorso anno, ovvero con una squadra al comando. Stiamo parlando dell’Inter, la formazione che ha saputo cucirsi il tricolore sul petto oltre un decennio dopo l’ultima volta. La compagine nerazzurra si presenta all’inizio del nuovo anno e del girone di ritorno con un buon vantaggio nei confronti dei cugini del Milan.

A parlarne è stato Danilo D’Ambrosio, uno di quelli che ora si gode il momento positivo dopo le prime stagioni in cui le cose sono andate molto male: “Io, Handa e Ranocchia, che abbiamo visto il buio, apprezziamo la luce di più perché abbiamo vissuto sulla pelle la crescita della squadra. Io ho visto San Siro andare via per protesta e ora lo sento cantare il mio nome: l’essere partiti da lì e arrivati qua è una felicità doppia”.

D’Ambrosio cuore interista

La nuova Inter allenata da Simone Inzaghi si è rialzata dopo le pesanti cessioni estive di Hakimi e Lukaku. D’Ambrosio ha fatto capire che è stata fondamentale la coesione dello spogliatoio, oltre al sostegno della dirigenza: “Tanti pensavano al peggio, ma nello spogliatoio eravamo molto più tranquilli rispetto a chi guardava da fuori. È arrivato un nuovo allenatore a dare idee senza togliere le basi dello scorso anno: il lavoro di tutto finora è stato egregio”.

Leggi anche...  L’oracolo Sacchi: “Inter favorita, il Milan deve crescere”

A proposito del suo legame con i colori nerazzurri, il giocatore che arrivò a Milano dal Torino ha fatto riferimento anche al suo rinnovo di contratto, arrivato nel 2020: “Il mio contratto era in scadenza e, causa Covid, c’era incertezza attorno. Era indelicato pure parlare di rinnovo. In quel momento due club mi hanno fatto offerte importanti, ma io ho aspettato fino all’ultimo che l’Inter si rialzasse e ho scelto di abbassarmi l’ingaggio perché questi colori sono la mia priorità. Il mio sogno è chiudere la carriera qua”.

Un vero e proprio cuore nerazzurro.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @inter