in

Dalma Maradona sospetta che a Napoli si lucri sulla figura del padre.

Dopo il tributo e la cerimonia in onore del grande Maradona arrivano le critiche.

maradona share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @maradona

Che Diego Armando Maradona a Napoli, soprattutto, abbia la stessa valenza di una divinità, non c’è dubbio. Ha fatto sognare intere generazioni, ha fatto di Napoli casa sua e dei napoletani i suoi fratelli, entrando nella leggenda, nella storia, portando tifosi di ogni età a dipingere muri con la sua faccia, a dedicargli stadi, a vendere per le vie della città quadri e statuine, ad istituire un museo in suo onore e ancora oggi a dedicargli una cerimonia con tanto di statua in bronzo a grandezza naturale, con 40mila tifosi che hanno intonato i cori per il grande Pibe de Oro.

Leggi anche...  Calciatori pazzi: Jack Grealish un giocatore dalla vita sentimentale molto attiva.

Quello che stranisce però sono proprio le parole della figlia di Diego, Dalma Maradona, che allude al fatto che questo gesto non sarebbe altro che l’ennesimo modo per poter speculare sul nome del padre e lucrarci sopra. Con un post su Twitter rende nota la sua posizione, piuttosto incomprensibile, dato che è rimasta molto sul generico: “Niente mi renderebbe più felice che poter assistere a un tributo a mio padre in quella che è stata per molti anni la sua casa in Italia, Napoli! Ma trae profitto dalla sua immagine e dal suo nome e non lo permetterò! I fan che amerò per sempre non hanno niente a che fare con questo! I corrotti sono altri! Non smetterò mai di dire quello che penso! Questo ha delle conseguenze! Dalle cause legali alle acconciature dando il proprio parere dall’ignoranza assoluta! Ne ho avuto abbastanza! Ma continuo perché l’unica cosa che mi importa è che gli sia fatta giustizia e che tutti i lacras coinvolti cadano!”

A chi si riferisce? Cosa avrà voluto dire?

Quel che è certo è che Diego era amato da tutti e che vivrà in eterno in una città che è stata casa sua, per sempre.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @maradona