in

Ruby Mae lascia Dele Alli: giochi troppo a Fortnite!!

La storia d’amore tra il calciatore del Tottenham e la modella, finisce per colpa dell’ossessione per il videogioco!

Ruby_Mea_dele_ally_Fortnite
Fonte immagine: Instagram

Giovane, bravo, veloce, tecnico. Dale Alli dal suo arrivo al Tottenham nel 2015 era letteralmente esploso, tanto da conquistarsi appena ventenne il posto da titolare, ripagando i tifosi degli Spurs a suon di gol e assist, in una crescita inarrestabile.

10 gol e 9 assist il primo anno, addirittura 18 gol e altri 9 assist il secondo. Poi nel 2017/2018 un lieve calo, ma pur sempre con 9 gol e 11 assist. Tutto sembrava procedere per il meglio nella sua crescita calcistica e professionale, ma qualcosa si deve essere rotto, in quell’equilibrio particolare che ci deve essere tra allenatore e giocatore. Non è un caso infatti, se da quando è sbarcato Mourinho sulla panchina dei londinesi, il rendimento di Dale Alli è drasticamente calato.

Una questione tecnica, senza dubbio. Ma chissà che la notizia di questi giorni non possa in qualche modo fare luce anche sulla sua vita extra-calcistica.

La fine della storia d’Amore tra Alli e Ruby

Perché oltre ai gol e gli assist del centrocampista del Tottenham e della nazionale inglese, c’era un’altra certezza in questi anni: il suo rapporto con la fidanzata Ruby Mae.

Una coppia che aveva da subito fatto parlare i gossip inglesi, e non poteva che essere così quando si mettono insieme uno dei calciatori più talentuosi della nuova generazione, e una delle modelle più belle (e “hot”) in circolazione (basta vedere il suo account Instagram per farsi un’idea).

Un rapporto alla luce del sole fatto di tante immagini, foto su Instagram e altri social, interviste, vacanze, lusso sfrenato. Ma anche di coccole, baci e momenti affettuosi (sempre ovviamente sotto l’occhio della fotocamera). E persino nei momenti più drammatici, quando i due furono protagonisti loro malgrado di una feroce rapina in casa del giocatore da parte di malviventi armati di pistola (si parla di un bottino da oltre 2 milioni di euro), sembrava che nulla potesse scalfire l’amore della coppia.

Nulla. Tranne Fortnite.

La fine della storia d’Amore: ossessionato da Fortnite

A noi comuni mortali, fa specie sentire che una relazione tra personaggi che possono avere praticamente tutto dalla vita, finisca per motivi così futili. O forse è proprio per questo che finisce in quei casi.

Perché se sei il fidanzato di una modella bellissima come Ruby, con tutti i soldi che vuoi a disposizione e la possibilità di fare praticamente qualsiasi cosa, e decidi di passare invece le tue giornate in ossessive sessioni solitarie di Fortnite, beh, ecco che qualche dubbio in merito a cosa sia la felicità possa sorgere.

E quando una delle modelle più paparazzate, dedita apparentemente al solo culto dell’immagine, come dimostra la sua costante presenza sui social (non certo per discutere di filosofia), ti lascia perché sei “troppo superficiale” e non passi abbastanza tempo con lei, forse allora tutto il mondo è davvero paese.

Fine della storia. Per futili motivi, si direbbe. Certi che, per entrambi, chiusa una porta, si aprirà presto un altro portone.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
Ruby Mae lascia Dele Alli: giochi troppo a Fortnite!!
Titolo
Ruby Mae lascia Dele Alli: giochi troppo a Fortnite!!
Descrizione
Ruby Mae lascia Dele Alli: giochi troppo a Fortnite!! La storia d'amore tra il calciatore del Tottenham e la modella, finisce per colpa dell'ossessione per il videogioco!
Autore