in

Caos Covid allo Spezia: colpa di due giocatori no-vax

Non è stata svelata la loro identità

spezia Covid share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Neanche il tempo di iniziare a preparare la nuova stagione, che non mancano i primi problemi di natura sanitaria nei ritiri delle formazioni che prenderanno parte alla prossima Serie A. In particolare c’è una squadra che sta vivendo un momento a dir poco delicato, ovvero lo Spezia. La compagine ligure si è messa alle spalle la prima storica stagione tra i grandi, ma l’inizio della nuova annata non è dei più facili.

 

Nel giro di pochi giorni dall’inizio del ritiro, infatti, sono emersi ben undici casi di positività al Covid-19 tra i giocatori e i membri dello staff tecnico. Non il modo migliore per far iniziare la nuova avventura in bianconero al tecnico Thiago Motta, che ha preso il posto di Vincenzo Italiano dopo il contenzioso con la Fiorentina. Ma nel frattempo si cerca di indagare per capire come sia potuto scoppiare questo focolaio.

Calciatori no-vax

Il professor Vincenzo Salini, medico sociale dello Spezia, ha svelato qual è la causa scatenante di questo cluster: “Abbiamo provveduto ad effettuare la prima dose di vaccino. Due calciatori non hanno voluto effettuare il vaccino e si ritengono no vax e si è creato un piccolo cluster dal punto di vista clinico. Per fortuna, tutti i ragazzi stanno bene. Tutti i club stanno procedendo alle vaccinazioni”.

 

Leggi anche...  Donnarumma incontra Berlusconi: “Un vero onore”

 

Salini risponde all’eventualità di non convocare i giocatori che rifiutano di farsi vaccinare: “Questo spetta ai club, comunque è una percentuale bassa. Penso che questo aspetto spinga ancora di più i calciatori a vaccinarsi. Calciatori vaccinati sono risultati positivi perché non abbiamo una copertura completa tra prima e seconda dose. Io sono sicuro che allo Spezia, dopo la seconda dose, non avremo più problemi”.

 

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Caos Covid allo Spezia: colpa di due giocatori no-vax
Titolo
Caos Covid allo Spezia: colpa di due giocatori no-vax
Descrizione
Sale a quota undici il numero di tesserati dello Spezia risultati positivi in ritiro. La colpa sarebbe di due calciatori che hanno rifiutato di fare il vaccino
Autore