in

Fantacalcio Serie A: i consigli per la 31esima giornata

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Continua la giostra del massimo campionato di calcio italiano, che in questo nuovo turno infrasettimanale vedrà la disputa della 31esima giornata. Tutti di nuovo in campo per definire gli obiettivi di una stagione divenuta sempre più intensa. E noi siamo pronti, come sempre, a dispensare i nostri consigli per il Fantacalcio, con l’obiettivo di fare ancora meglio dell’ultimo turno, in cui 4 dei giocatori da noi suggeriti sono andati in gol.

Partiamo come sempre dai portieri, con le nostre prime due scelte. La prima riguarda Tomas Strakosha, estremo difensore della Lazio reduce da un umiliante 0-3 subìto sabato scorso in casa contro il Milan. Il portiere albanese confida di mantenere la porta inviolata nella sfida sul campo del Lecce. E dopo il buon esito della scorsa giornata torniamo a puntare su Juan Musso. Il numero 1 dell’Udinese ha preso due gol dal Genoa ma ha anche parato un rigore: saldo positivo dunque e un buon auspicio per la sfida contro la Spal.

Passiamo ora alla difesa, per la quale il nostro primo nome è quello di Nicolas N’Koulou. Il possente centrale difensivo camerunense è rimasto in panchina ad assistere alla sconfitta del suo Torino nel derby della Mole. Il suo rientro in campo contro il Brescia potrebbe essere positivo per i granata. Un altro rientro importante dalla squalifica è quello di Fabio Pisacane, centrale che al Cagliari è mancato molto. Tornerà a prendere per mano i compagni di reparto nella sfida tutta da gustare contro la Fiorentina.

Una gradita new entry nella nostra rubrica risponde al nome di Andrea Conti. Il terzino destro del Milan sta vivendo un buon periodo di forma dopo la ripresa delle attività, e la sfida contro una Juventus incerottata e costretta a soluzioni di emergenza proprio sugli esterni può essere un buon motivo per schierarlo. Transitiamo in casa Atalanta per quella che è la nostra ultima scelta in difesa, ovvero Berat Djimsiti. Il centrale albanese tornerà a giocare dopo la panchina di Cagliari e la gara con la Sampdoria potrebbe vederlo protagonista anche nei calci piazzati.

A centrocampo vogliamo puntare su un talento cristallino che sta tornando pian piano, ovvero Nicolò Zaniolo. Ci ha fatto un piacere enorme rivederlo in campo negli ultimi 20 minuti della gara tra il Napoli e la sua Roma. Contro il Parma potrebbe avere un minutaggio maggiore e, chissà, magari troverà anche il gol. Così come cercherà bonus importanti anche Manuel Locatelli, tornato fondamentale per le sorti del Sassuolo. Dal derby della via Emilia con il Bologna potrebbero emergere cose interessanti, e noi intanto ci annotiamo il suo nome.

Torniamo in casa Torino e alla partita contro il Brescia per puntare con forza sul nome di Cristian Ansaldi. Anche lui sta provando a riprendere il ritmo con un minutaggio centellinato nelle ultime gare. Eppure la gara contro le Rondinelle potrebbe vederlo protagonista, nuovamente nel suo ruolo di esterno di centrocampo. L’ultimo nome in ballo è quello di Jony, un altro esterno mancino che si è ritagliato spazio nella Lazio dopo lo stop di capitan Lulic. La gara sul campo del Lecce potrebbe vederlo molto attivo in zona assist, con i rientranti Immobile e Caicedo che attenderanno i suoi cross.

E proprio a proposito di attaccanti, crediamo che questo sia il giorno giusto per puntare su Gonzalo Higuain. Nella Juventus che andrà a fare visita al Milan l’argentino partirà titolare per via della squalifica del connazionale Dybala: è anche una gara da ex, quindi cosa chiediamo di più? Dalla forza bruta del Pipita alla fantasia di Riccardo Orsolini, promettente ala che nel Bologna sta facendo bene. Come abbiamo detto, ci aspettiamo tanto divertimento dal derby col Sassuolo, compresa quella zampata che gli è mancata contro l’Inter. L’ultimo nome in chiave Fantacalcio è quello di Gervinho. La freccia ivoriana sta facendo bene al Parma anche dopo la fine del lockdown e affronterà una Roma pronta a tutto per tornare a vincere. Tornerà il momento dei suoi fulminei contropiede?

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Francesco Cammuca