in

Fantacalcio Serie A: i consigli per la 29esima giornata

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Torna il campionato di serie A, che si avvia a vivere la discesa verso il traguardo. Si torna in campo per la 29esima giornata che potrebbe dare nuove risposte per le tante lotte attualmente in corso, sia nelle posizioni più nobili della classifica che nella sfida per evitare la retrocessione. Andiamo dunque a vedere quali possono essere le scelte più oculate in ottica Fantacalcio.

Partiamo come sempre dai portieri, con il primo giocatore che teniamo in considerazione che risponde al nome di Gigio Donnarumma. Il numero uno del Milan sta vivendo un ritorno in campo eccellente dopo la lunga sosta per l’emergenza Covid. La sfida esterna contro la Spal può suggerire un suo impiego. Il secondo nome arriva direttamente dalla sfida salvezza tra Lecce e Sampdoria: è quello di Gabriel, estremo difensore brasiliano. La grande tensione e la posta in palio inducono a pensare che ci saranno pochi gol, e il fattore campo ci induce a puntare su di lui.

In difesa decidiamo di dare spazio a Gianluca Mancini, uno dei perni della retroguardia della Roma. Nonostante i giallorossi abbiano sempre subito gol nelle prime partite post-interruzione, l’ex atalantino ci è sembrato in palla e vogliamo dargli fiducia contro l’Udinese. Ci aspettiamo diversi gol dalla sfida tra Fiorentina e Sassuolo, ma punteremo comunque su un difensore che dovrebbe scendere in campo al “Franchi”: si tratta di Nikola Milenkovic. Il serbo sta attraversando un buon momento di forma e sulle palle inattive può far sentire il proprio fisico in zona gol.

Chi non è più una sorpresa per il suo rendimento al debutto in serie A è Amir Rrahmani. Il centrale kosovaro sta facendo un grande campionato con la maglia del Verona e decidiamo di puntare su di lui nella sfida interna contro il Parma, con gli scaligeri che stanno facendo a propria volta una grande stagione. La nostra carrellata di difensori passa da Bologna, nello specifico dal nome di Mattia Bani. Anche lui è una bella sorpresa di questo campionato, soprattutto per una vena realizzativa non da difensore. E proprio questo suo feeling con la porta avversaria ci induce a sceglierlo in vista del match contro il Cagliari.

Passiamo a centrocampo, dove ci concentreremo in particolare su uno dei big match di giornata. A Bergamo si affrontano Atalanta e Napoli, per una partita dalla quale abbiamo estratto un giocatore per parte. In casa nerazzurra puntiamo su Alejandro Gomez, il Papu che da diverse stagioni è trascinatore e capitano degli orobici. Dalla sponda partenopea ci affidiamo a Piotr Zielinski, che ha riposato domenica contro la Spal e può sfruttare la freschezza e le qualità tecniche per portare bonus alla nostra Fanta-causa.

Torniamo a Verona perché anche a centrocampo punteremo su un giocatore a disposizione di mister Juric. Stiamo parlando di Valerio Verre, che in maglia gialloblu si sta togliendo qualche sassolino dalle scarpe a suon di buone prestazione: confidiamo in un gol o in un assist nella sfida tutta da godere contro il Parma. Completiamo il nostro poker di centrocampo con un altro giocatore dal rendimento assicurato, ovvero Marco Mancosu. Il giocatore sardo è uno dei pochi che sta tenendo un livello costante di prestazioni in casa Lecce. Nella sfida-salvezza contro la Samp può risultare decisivo, anche perché è rigorista oltre che capitano.

Passiamo all’attacco, per il quale abbiamo due certezze e una mina vagante. La prima delle certezze risponde al nome di Ciro Immobile. Il capocannoniere della serie A è tornato al gol, seppur su rigore, e la sua Lazio ha bisogno che torni la sua vena realizzativa. La sfida da ex sul campo del Torino potrebbe fargli ritrovare delle belle sensazioni. Un altro giocatore sul quale puntiamo con forza è Patrick Cutrone: la Fiorentina confida nell’ex milanista vista la squalifica di Vlahovic, e la sfida interna contro il Sassuolo (squadra che concede tanti gol) potrebbe essere propizia. La mina vagante è in realtà un grande nome, Gonzalo Higuain. Sappiamo quanto sia forte il Pipita, ma la sua presenza dal primo minuto in Genoa-Juventus è in dubbio. Nel caso in cui dovesse avere un buon minutaggio, abbiamo pochi dubbi sul suo gol a Marassi.

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Francesco Cammuca