in

Conor McGregor compra il pub luogo della rissa

Dopo la denuncia dell’uomo che aveva colpito, il campione MMA compra il locale e gli vieta l’ingresso.

conor mc gregor pub rissa
Fonte immagine: Instagram

Chi non porta rancore? Sicuramente McGregor non è tra questi.

Il campione MMA ha addirittura comprato un intero pub di Dublino, per impedire ad un uomo di entrare!

Chiunque se potesse lo farebbe, c’è sempre qualcuno che vorremmo fare a meno di incontrare quando andiamo nel nostro posto preferito, ma che succede se non sei Conor McGregor e non puoi comprare il pub e decidere chi può entrare o meno? Niente, al massimo puoi sempre andare via.

In realtà, questa lite risale al 2019, l’uomo in questione sembrerebbe essere un 50enne che trovandosi quella sera in quel pub di Dublino a bere, ha scelto di rifiutare un whisky offerto proprio dal campione MMA, che per tutta risposta ha scelto di colpirlo!

 

L’acquisto del pub incriminato

 

Desmond Keogh poi ha scelto di denunciare, vista l’aggressione dimostrata dai filmati della polizia e questo gesto sarebbe costato 1000 euro a McGregor.

Leggi anche...  Conor McGregor ci scherza su: “Ora compro il Manchester United”

 

Così il campione, nonostante fosse lui ad essere quello in errore, ha scelto comunque di brancolare nella strada del rancore e ha approfittato del suo potere e del suo denaro per comprare il Marble Arch Pub di Dublino, spendendo circa 2 milioni di euro per l’acquisto e un altro milione per renderlo un pub gastronomico, ma la cosa più importante è che in quanto nuovo proprietario ha vietato l’ingresso a Desmond Keogh.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI,.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
Conor McGregor compra il pub luogo della rissa
Titolo
Conor McGregor compra il pub luogo della rissa
Descrizione
Conor McGregor compra il pub in cui scoppiò la lite con il 50enne Desmond Keogh, impedendogli l’accesso.
Autore