in

Forbes: il lottatore Conor McGregor è il più pagato al mondo.

Nella classifica dei più pagati supera Messi, Cristiano Ronaldo, Prescott e LeBron.

mcgregor messi ronaldo
Fonte immagine Instagram

Secondo Forbes, l’atleta più pagato al mondo è Conor McGregor: la grande star irlandese delle arti marziali compare nella tradizionale classifica, secondo la quale avrebbe incassato 180 milioni di dollari in un solo anno, da gennaio 2020 a gennaio 2021.

Una cifra molto interessante, considerando che “the notorious” ha trascorso nell’ottagono poco più di tre minuti, tra la vittoria lampo contro Cerrone e la sconfitta contro Dustin Poirier.

Parte del suo guadagno arriva anche dalla cessione del suo brand di whisky Proper no. Twelwe e da altri sponsor e altre sue attività: McGregor è il terzo atleta dopo Roger Federer e Tiger Woods a superare i 70 milioni di guadagno al di fuori dello sport che pratica.

Leggi anche...  Ecco chi sono le wags più ricche al mondo: la top ten.

Nella classifica stilata da Forbes, il capolista è dunque Conor McGregor con 180 milioni, seguito da Lionel Messi con 130 milioni e solo in terza posizioni Cristiano Ronaldo con i suoi 120 milioni, grazie ad accordi con Nike e aziende di moda, accessori, hotel e palestre.

Il quarto ed il quinto posto sono occupati da Dak Prescott, il quarterback dei Dallas Cowboy, e da Lebron James, la stella dell’NBA con 96,5 milioni.

Seguono Neymar (95 milioni), Roger Federer (90 milioni), Lewis Hamilton (82 milioni), Tom Brady (76 milioni) e Kevin Durant (75 milioni).

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine Instagram