in

Mondiali di ciclismo 2020: le condizioni di Chloé Dygert post operazione

ciclismo 2020: Chloé Dygert sta bene
Fonte immagine: *wikipedia commons

Sono cominciati ieri i Mondiali di Ciclismo 2020, in programma fino a sabato. Chloé Dygert ha subito un’operazione alla gamba sinistra dopo la caduta durante la cronometro di ieri.

Proprio sul più bello, la ciclista ha perso il controllo, mentre deteneva il miglior tempo per l’oro, è sbattuta contro il guard rail, oltrepassandolo e precipitando in un fosso.

I danni provocati sono lacerazione al quadricipite e lesione al tendine.

La stessa notte l’atleta è stata operata presso l’Ospedale Maggiore di Bologna, le sue condizioni sono buone, l’intervento è andato a buon fine.

La stessa Dygert ha twittato “Ricordo che stavo pensando: se riesco a tornare in bici posso ancora vincere? Poi ho guardato giù e ho visto la mia gamba. Grazie a tutti per gli auguri. Tornerò”. Un messaggio che diffonde speranza nei fan rimasti col fiato sospeso.

La 23enne è quindi sveglia, sta bene ed è cosciente.

Kristin Armstrong, sua allenatrice, ha rassicurato: “ha già avuto altri incidenti, anche in questo caso tornerà e sarà più forte di prima “.

L’americana era la favorita nella cronometro individuale del Mondiale di Ciclismo 2020. Tuttavia dopo il terribile incidente, la gara di ieri è stata vinta da Anna van der Breggen, che ha aggiunto al suo palmarès l’unico titolo che mancava.

A completare il podio sono state Reusser, seconda, e van Dijk, terza.

Oggi è stato il turno degli uomini e Filippo Ganna ha confermato ogni aspettativa. È lui il primo italiano a laurearsi campione del mondo nella cronometro.

Per rimanere aggiornati sulle news, clicca qui.

Fonte immagine: *Wikipedia Commons

Sommario
Mondiali di ciclismo 2020: le condizioni di Chloé Dygert post operazione
Titolo
Mondiali di ciclismo 2020: le condizioni di Chloé Dygert post operazione
Descrizione
Dopo la caduta di ieri nella cronometro ai Mondiali di Ciclismo 2020, Chloé Dygert è stata operata alla gamba sinistra e le sue condizioni sono buone.
Autore