in

Chi schierare al Fantacalcio, la Top11 della sesta giornata

fantacalcio sesta giornata

Dopo la quinta giornata, la Serie A riapre immediatamente i battenti con il turno infrasettimanale. Diverse le partite in programma con la sfida tra Juventus e Lecce che aprirà la sesta giornata. Ecco la Top11 di Hibet Social.

PORTA

Di Gregorio (Monza): Una sola porta imbattuta per l’estremo difensore cresciuto nelle Giovanili dell’Inter: tra le mura amiche contro il Bologna, potrebbe portare a casa il classico +1.

DIFESA

Kayode (Fiorentina): Chiamato a sostituire Dodo dopo il terribile infortunio al crociato. Con il Frosinone va schierato: ha convinto con Genoa e Udinese, può ripetersi.

Pavard (Inter): Sempre sufficiente, gioca semplice e svolge al meglio il compito affidatogli da Inzaghi anche a gara in corso. Può essere schierato titolare.

Buongiorno (Torino): Anche nei big match è perfetto. Contro la Roma, eccezion fatta per il gol, ha vinto gran parte dei duelli contro Lukaku. Può dire la sua anche contro la Lazio.

CENTROCAMPO

Ciurria (Monza): semplicità, abnegazione, uomo assist… manca il gol. Con un Monza che sta crescendo giornata dopo giornata, anche contro un ottimo Bologna, gli va data fiducia.

Baldanzi (Empoli): 0 gol fatti, 0 vittorie. Il talento cristallino del gioiello dell’Italia Under 21 servirà contro la Salernitana per trovare il primo successo stagionale.

Barella (Inter): Instancabile, va dappertutto, in ogni zona del campo. Inter reduce da 5 vittorie di fila: contro il Sassuolo può recitare il ruolo di protagonista.

Chukwueze (Milan): Deve dimostrare ancora il suo vero valore. La Juventus in Champions League ne ha avuto un assaggio quando giocava nel Villarreal: complici le assenze in casa Milan, ha una ghiotta occasione per dimostrare le sue qualità nel 3-4-3.

ATTACCO

Milik (Juventus): Viaggia verso una maglia da titolare. Uno tra Chiesa e Vlahovic riposerà con il polacco pronto a prendersi la scena e riportare il sereno in casa Juve dopo il ko di Sassuolo.

Kvaratskhelia (Napoli): Mancano i giocatori più rappresentativi della squadra di Garcia che continua a faticare in campionato. Osimhen e il georgiano appannati rispetto alla scorsa stagione con il numero 77 a caccia del primo gol stagionale.

Retegui (Genoa): Segna solo contro le big. Lazio e Napoli al momento colpite dall’italo-argentino. Il numero 9 vuole prendersi la scena e tornare ad essere decisivo… magari con il primo successo al Ferraris del Grifone.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Fantacalcio cliccate QUI.

Fonte immagine: *Profilo Instagram  @nicolo_barella

blog hibet