in

Chi è Kamila Valieva, la 15 enne regina del pattinaggio alle Olimpiadi

Al centro di una vicenda di doping, risolta tra le polemiche, la giovanissima russa sembra destinata a una carriera di successi

Kamila Valieva share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @kamilavalieva26

Si chiama Kamila Valieva, arriva dalla Russia ed è considerata la più grande pattinatrice della storia. Che c’è di strano? Beh, che la Valieva ha ancora appena 15 anni! Nonostante la giovanissima età, il ruolo di più brava di tutte non le sta però troppo stretto. A dare valore al suo incredibile talento, ci sono già record e medaglie di livello mondiale.

I suoi record, le sue vittorie

Da quando la ragazza del 2006 ha cominciato a gareggiare, nessuno ha saputo fermarla o batterla. A livello Junior è diventata subito Campione del Mondo (due anni fa) nel singolo, aggiornando anche i record del mondo per quanto riguarda i punteggi nel libero e nel totale, poi il passaggio al mondo senior dove è diventata la prima pattinatrice in assoluto a superare tutti i vari punteggi nei programmi presentati: più di 90 nel corto, 180 nel libero, 270 nel totale.

Proprio quest’anno ha vinto i campionati Europei, con un punteggio record per il suo “triplo Axel”, per poi migliorarsi ancora in queste olimpiadi dove ha vinto la medaglia d’oro a squadre presentando per la prima volta al mondo ai giochi Olimpici un salto quadruplo.

Il doping, il rischio squalifica

Il suo successo planetario quindi è dovuto alla sua grande classe che le ha regalato subito vittorie e record, ma il suo nome ha raggiunto l’apice dell’eco mediatica in questi giorni soprattutto per via di un caso di doping che l’ha coinvolta in prima persona.

Risultata infatti positiva a un controllo effettuato a dicembre, il CIO si è riservato la possibilità di riammetterla alle gare in virtù della sua giovanissima età che implica una “non responsabilità” (andata invece a carico della sua allenatrice  Eteri Tutberidze, peraltro già più volte al centro di polemiche per i suoi metodi estremi di allenamento).

Può così proseguire intonsa (almeno per ora) la sua carriera che, a prescindere, sembra destinata a scrivere una nuova pagina nella storia di questo sport. Oltre che a scatenare una gara tra i brand che non vedono l’ora di essere legati al suo volto giovane e sorridente.

Gallery

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kamila Valieva (@kamilavalieva26)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kamila Valieva (@kamilavalieva26)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kamila Valieva (@kamilavalieva26)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kamila Valieva (@kamilavalieva26)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kamila Valieva (@kamilavalieva26)

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @kamilavalieva26