in

Chelsea, Potter ci crede: “Saremo meglio di così”

Il nuovo manager ha debuttato con il pareggio sul Salisburgo

potter share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @grahampotter.manager

Graham Potter ha vissuto la sua prima notte europea in carriera. E le botte sono già state evidenti: “Non siamo nella la posizione in cui vogliamo essere, ma dobbiamo reagire, è molto semplice. È un girone difficile ma c’è abbastanza qualità nella rosa per uscirne. So che sono qui perché dobbiamo vincere ed essere competitivi. Siamo all’inizio di un percorso ma mi è piaciuta molto la risposta della squadra anche se siamo delusi dal risultato”.

Il nuovo manager del Chelsea ha commentato la gara pareggiata in casa contro il Salisburgo. Una gara molto complicata in cui secondo lui i Blues hanno dato tutto: “Non posso comunque rimproverare nulla. Chi è sceso in campo si è impegnato anche se è sempre irritante non portare a casa il risultato pieno perché si è concesso un gol. Evidentemente dobbiamo migliorare anche nell’interpretazione dei dettagli ma intanto prendiamoci questo punto”.

Potter vede margini di crescita

Nel postpartita Potter ha anche parlato di varianti tattiche. Alcune modifiche che potrebbero giocare all’equilibrio del Chelsea: “Ci siamo messi a tre, con Reece e Sterling che garantivano ampiezza perché ho ritenuto che fosse difficile giocare in modo diverso contro un avversario che non lascia molti spazi al centro. Credo che la squadra abbia anche prodotto qualche situazione interessante, ma ci serve un po’ di tempo per organizzarci al meglio”.

Più in generale il successore di Tuchel vuole solo lavorare con la squadra giorno dopo giorno: “Non voglio certamente che Raheem arretri troppo sino a difendere nella nostra area di rigore ma capisco che non è facile assimilare un cambio di allenatore e tutto ciò che ne deriva, ma la risposta della squadra è stata comunque positiva brillante. Dal punto di vista dello sforzo, era al 100%. Alla fine serve un secondo gol. Ma non è arrivato e questo pesa un po’ nel giudizio finale che rimane dunque abbastanza deludente. Saremo migliori di così”.

Vedremo se il Chelsea si tirerà fuori dai guai.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @grahampotter.manager

blog hibet