in

Cheddira si prende il Frosinone: “Faremo molto bene”

Fonte immagine: Profilo Instagram @walo_98

Walid Cheddira è il nuovo che avanza nel calcio italiano. Il bomber marocchino, alla prima partita da titolare, ha subito gonfiato la rete per il suo primo gol in Serie A. Un gol importante, perchè ha contribuito alla rimonta con cui il Frosinone ha sconfitto il Sassuolo. Ed è quasi scontato sapere cosa ha provato quando la palla è entrata: “Bellissima sensazione. Sarà banale, ma è il sogno di ogni bambino che inizia a giocare a calcio”.

Il giocatore della formazione gialloblu ha parlato proprio della sua nuova squadra. In Ciociaria Walo potrà esprimersi al meglio, anche grazie ai consigli del suo allenatore Eusebio Di Francesco: “Questa squadra ha diverse armi ma certo il sacrificio e l’aiuto reciproco è la cosa che ci sta portando ai risultati. Il mister è un top. Ha una mentalità propositiva e offensiva. Abbiamo giovani di qualità. Siamo una squadra con le gambe giovani ma la testa matura”.

Cheddira, cuore Marocco

Intervistato per la Gazzetta dello Sport, Cheddira ha parlato del suo legame con il Marocco. E ha svelato anche quanto è stato facile scegliere di rappresentare il suo Paese e non l’Italia: “Nel momento in cui l’Italia non si è mai fatta sentire e il Marocco si è interessato, mi ha seguito, mi ha chiamato fino a convocarmi per il Mondiale, non c’è stata difficoltà di scelta”.

Proprio con la maglia del Marocco, Cheddira ha vissuto da vicino un grandissimo Mondiale. Questi sono i suoi ricordi del Qatar: “Abbiamo fatto qualcosa di straordinario, siamo entrati nella storia come prima africana in semifinale al Mondiale. Un percorso entusiasmante coronato dall’essere accolti da una marea di gente in Marocco, fino a poi arrivare a incontrare il re Muhammad VI al Palazzo Reale di Rabat e ricevere dalle sue mani l’onorificenza. Incredibile”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @walo_98

blog hibet