in

NBA: sveliamo alcune particolari curiosità tecniche.

Gli occhiali da sci e la tradizione degli Champagne Goggles.

champagne goggles share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @bucks

Se vi siete mai chiesti come mai i campioni dell’NBA portano gli occhiali da sci, allora siete nel posto giusto, possiamo darvi una risposta.

Una notizia piuttosto curiosa quella che interessa gli Champagne Goggles. In particolare, si tratta ormai di una vera e propria tradizione che riguarda soprattutto i giocatori dei Milwaukee Bucks, i quali dopo la vittoria NBA si sono scatenati nei festeggiamenti indossando dei particolari occhiali da sci. Un vero e proprio rito che si ripete da diverse stagioni anche in altri sport americani.

Giannis Antetokounmpo e i suoi compagni sono stati ribattezzati come “Champagne Goggles”, perché in questo caso hanno adoperato gli occhiali da sci come attrezzatura speciale per proteggersi dallo champagne o dagli eventuali tappi volanti. Con la vittoria infatti, si festeggia versando Champagne ovunque, ovviamente, usando sempre prodotti dal costo molto elevato e di altrettanta qualità. Da qui nasce l’esigenza di preservare gli occhi da un possibile tappo di champagne, evitando che finisca per colpire qualcuno in un punto sensibile.

Leggi anche...  I più ricchi delle Olimpiadi: gli atleti che guadagnano di più a Tokyo

Tuttavia, anche questa originale occasione di festeggiamento è diventata uno dei modi di sponsorizzare i vari brand produttori di occhiali e oggettistica da sci.

Gli americani sanno sempre distinguersi per il loro modo di fare festa e a quanto pare sanno unire l’utile al dilettevole.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @bucks

Sommario
NBA: sveliamo alcune particolari curiosità tecniche.
Titolo
NBA: sveliamo alcune particolari curiosità tecniche.
Descrizione
Champagne Goggles: i campioni NBA dei Milwaukee Bucks festeggiano proteggendosi gli occhi dallo Champagne con occhiali da sci.
Autore