in

Case dei calciatori: Dove abitano i giocatori di Milano e Roma?

Dal centro città alle periferie, ecco i luoghi dove hanno scelto di vivere i calciatori di Milan, Inter, Roma e Lazio.

case dei calciatori milano roma share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @boscoverticalemilano

Quando tutti i giorni ti devi recare almeno un paio di volte agli allenamenti, la scelta dell’abitazione in cui vivere è basilare nella giornata di qualsiasi calciatore. Soprattutto se si tratta di due megalopoli come Roma e Milano, dove i tragitti in macchina sono spesso lunghi e pieni di traffico (soprattutto nella Capitale).

La scelta è quindi quasi sempre un giusto compromesso tra le comodità di abitare vicino al luogo di lavoro e quelle delle tranquillità di un posto più appartato e senza confusione. Il tutto se possibile, nel nome del lusso e della bellezza. Ecco allora che negli ultimi anni, sempre più calciatori si sono divisi tra il vivere comunque nel centro storico delle due città, e nei quartieri più periferici di ultima generazione.

Dove vivono i calciatori a Milano

Milano sta vivendo un vero e proprio rinascimento da diversi anni a questa parte, tanto che in effetti anche molti dei calciatori di Milan e Inter hanno preferito abitare in luoghi piuttosto centrali della città. City Life è sicuramente una delle zone tra le più richieste (e lussuose) oggi, complice una riqualificazione totale che ha dato nuova vita sia in termini di shopping, sia con nuove abitazioni e servizi di ogni tipo. Non è un caso se calciatori come Lautaro Martinez (insieme alla moglie) hanno scelto di vivere proprio in quella zona.

Ma è in buona compagnia, visto che anche i suoi compagni di squadra Barella, Skriniar, Gagliardini e Handanovic vivono in quella zona. E nei parchi e le palestre del quartiere, chissà che non incrocino anche i rivali Maignan e Giroud, parimenti residenti a City Life.

Certo c’è anche chi è rimasto vicino allo Stadio, come Brozovic o Bennacer, entrambi con casa vista S.Siro. Mentre non poteva che essere un grattacielo la dimora dei due bomber, Dzeko e Ibrahimovic, tutti e due in zona Porta Nuova, come pure Romagnoli, Salemaekers, Krunic e Castillejo. Per Perisic invece, la casa è niente meno che uno dei tanti splendidi (e costosissimi) appartamenti del Bosco Verticale.

Leggi anche...  Diletta Leotta: che casa da urlo!

Dove abitano i giocatori a Roma

Discorso simile anche per Roma, che però ha certamente una morfologia storica più complessa, soprattutto nella zona centrale. Ecco perchè da queste parti invece, tra le zone più gettonate dai giocatori della Capitale c’è sicuramente quella di Casal Palocco, una era e propria oasi immersa nel verde e ricca di servizi e lussuose abitazioni.

Già dimora di Spinazzola, Pellegrini e Mancini, da qualche tempo anche Zaniolo l’ha scelta per dare seguito alla sua rinascita dopo i tanti infortuni. Un luogo più vicino al mare e certamente non centrale, ma nemmeno troppo distante da Trigoria.

Ancora più fuori-Roma invece, la zona dell’Olgiata, dove vivono diversi laziali. Quartiere esclusivo e ricercatissimo, ricco di verde e totalmente fuori dal traffico e dalla confusione della Capitale. Da Luis Alberto a Leiva, passando per Felipe e anche Correa la scorsa stagione, erano tutti da queste parti.

Poi certamente, ci sono anche presenze nei quartieri più classici, dal Parioli e Fleming (dove abitava anche Simone Inzaghi, oltre a Lazzari e Caicedo), a Monte Mario, casa di Immobile. E poi c’è l’Eur Torrino, che da sempre era zona molto richiesta soprattutto dai romanisti, ma che ora forse è un po’ meno ricercata e frequentata dall’elite del calcio (e non solo).

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @boscoverticalemilano