in

Caputo torna a Empoli: “Ho fatto di tutto per essere qui”

Il centravanti pugliese lascia la Sampdoria e torna nella squadra in cui è esploso

caputo share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @cicciocaputo11

Francesco Caputo torna in una delle sue case calcistiche. E fa capire di aver fatto di tutto per tornare: “Avevo tanta voglia di tornare, ho deciso io di scegliere Empoli. La mia ex società mi aveva proposto qualcosa di diverso ma ho scelto di venire qui. Il mio unico desiderio era vestire questa maglia che sento mia. Il ricordo di quel giorno a San Siro ce l’ho dentro, non fu facile da assorbire. Negli anni ho sempre avuto un buon rapporto con tutti qui, poi ci sono dei percorsi e delle valutazioni da fare. Adesso il presente dice Empoli e sono felice di essere qui”.

Il nuovo centravanti dell’Empoli ammette che c’è un po’ di magia in questo ritorno: “Ho fatto un po’ di giri ma sono ritornato perché sono riconoscente a questa piazza. Devo ringraziare mister Zanetti perché è scattato subito un gran feeling con lui. Non voglio pormi obiettivi ma ovviamente c’è quello di salvarsi. Personalmente voglio aiutare una squadra giovane e trascinarla. Mi hanno accolto tutti benissimo, non è semplice a volte entrare. Il numero 19 perché non c’erano molti numeri a disposizione ed è comunque la data di nascita di mia moglie Annamaria”.

Caputo chioccia di casa Empoli

Durante la conferenza stampa di presentazione, Caputo ammette che il ruolo di chioccia in un gruppo giovane e di talento potrebbe essere quello giusto per lui: “Con l’esperienza che ho maturato negli anni mi devo per forza mettere a disposizione, sono qui per aiutare i miei compagni di reparto ma anche il resto della squadra. Ieri son contento che ha fatto gol Baldanzi, perché ha tanta qualità”.

Il campionato di Serie A, che è ripartito mercoledì con un turno infrasettimanale, non è facile da leggere. Nemmeno per chi ne ha giocati tanti come il nuovo cannoniere dei toscani: “Questo è un campionato anomalo, perché è la prima volta che ci capita una sosta così lunga. Ed è come cominciare un nuovo campionato, secondo me tutto può cambiare anche col mercato di gennaio. Sarà dura fino alla fine, io ho sensazioni positive e ho trovato un gruppo sano”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @cicciocaputo11