in

Calhanoglu ci crede: “Possiamo ancora vincere lo scudetto”

Il centrocampista dell’Inter svela anche l’ottimo rapporto con il tecnico Simone Inzaghi

Calhanoglu share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @hakancalhanoglu

Hakan Calhanoglu è pronto a riprendere il suo cammino in questa stagione. Un cammino che si augura di concludere tagliando il traguardo a braccia alzate, magari con altri titoli in bacheca: “Mi sento bene. Ho lavorato anche durante le vacanze per restare in forma. Voglio essere ancora più importante per l’Inter. Qui mi hanno aiutato da subito, mi hanno fatto sentire a mio agio. Voglio ripagare questa fiducia vincendo un altro trofeo, magari lo scudetto”.

Il centrocampista turco fa capire che l’Inter crede ancora nello scudetto. Tanto che la sfida del 4 gennaio contro il Napoli capolista assume già contorni interessanti: “Una sfida decisiva, che ci farà capire tanto del resto del campionato. Vincere sarebbe importantissimo. Giochiamo in casa, siamo favoriti. La stiamo preparando nel modo giusto, vedo bene la squadra. Vogliamo mostrare quello che abbiamo dentro”.

Il ruolo di Calhanoglu

Calhanoglu ha ricoperto a lungo il ruolo di regista basso. Una posizione assunta per via del forfait di Brozovic, in cui si è saputo comunque districare in maniera positiva: “I calciatori intelligenti si sanno adattare, e io credo di averlo fatto bene in un ruolo che comunque conoscevo già, perché in Nazionale gioco da mediano. Poi puoi essere alto o basso, ma in campo fai la differenza se hai il fuoco dentro. Devi essere cattivo nei duelli, intenso”.

Si parla poi del rapporto tra l’ex centrocampista del Milan e il suo attuale allenatore in nerazzurro. Con Simone Inzaghi c’è grande sintonia, sia dentro che fuori dal campo: “È una delle persone che più mi ha voluto all’Inter, ha dimostrato di credere nelle mie qualità dal primo giorno. Mi ha fatto i complimenti per come ho sostituito Brozovic. Insieme abbiamo vinto due coppe, ci è mancato solo lo scudetto”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @hakancalhanoglu