in

Calciomercato: i 10 trasferimenti più costosi della storia

Grealish e Lukaku venduti a cifre da capogiro nell’anno della crisi pandemica

trasferimenti costosi share hibet social

Per fortuna che la situazione economica dopo la pandemia, avrebbe dovuto limitare il mercato. Cosa che a dire il vero ha fatto per la quasi totalità delle squadra, peccato che c’è invece chi proprio in questa sessione, ha deciso di mettere il carico da novanta. Anzi, da oltre cento (milioni).

Con i due colpi di Grealish e Lukaku, cambia la Top10 degli acquisti più costosi della storia. Vediamo come.

 

La Top10 degli acquisti più costosi

Nessuno per il momento si avvicina nemmeno al record di Neymar, acquistato dal PSG per la modica somma di 222 milioni di euro (soldo più, soldo meno). Così come ancora i parigini sono anche al secondo posto con l’acquisto di Kylian Mbappè dal Monaco nel 2018/19, valutato intorno ai 145 milioni di euro. I francesi quest’anno hanno rivoluzionato la squadra titolare, ma a suon di ingaggi faraonici, lasciando al solo Hakimi il pagamento cash (fuori però da questa classifica con i suoi 60 milioni).

Lontani anche i tempi in cui era il Barcellona a farla da padrone, come dimostrano gli assegni sborsati per Philippe Coutinho e Ousmane Dembelè, arrivati per circa 135 milioni (cadauno). Ancora Barca al sesto posto con Antoine Griezmann, 120 milioni non proprio ripagati dalle prestazioni del francese non certo all’altezza delle aspettative. In mezzo, è l’Atletico Madrid che ha portato in casa il giovane Joao Felix per circa 125 milioni.

La Premier era un po’ uscita da questa classifica nel corso degli ultimi anni, ma ecco che rientra prepotentemente proprio nella stagione più difficile (per gli altri). Il Manchester City ha ufficializzato l’acquisto di Jack Grealish dall’Aston Villa per la cifra di 117 milioni di euro, gli stessi più o meno per cui la Juventus si era aggiudicata Ronaldo qualche anno fa.

Leggi anche...  Calcio Mercato – I 10 migliori acquisti di Luglio in Serie A

E circa gli stessi per cui Lukaku prenderà presto l’aereo in direzione Londra, sponda Chelsea, che sta per staccare l’assegno da 115 milioni di euro che serviranno all’Inter per colmare i suoi debiti, e a Tuchel per puntare seriamente al titolo la prossima stagione (specie visto che già nella scorsa sessione di mercato erano stati spesi oltre 250 milioni).  Nel caso il trasferimento andasse in porto, sarebbe il nono più costoso di sempre.

Chiude la Top10 Eden Hazard, grande acquisto del Real per 115 milioni, purtroppo ancora ben lontani dall’essere ripagati visto che il belga ha passato gran parte delle due stagioni fermo per infortuni vari.

  1. Neymar (222 mln)
  2. Mbappè (145 mln)
  3. Coutinho (135 mln)
  4. Dembelè (135 mln)
  5. Joao Felix (127 mln)
  6. Griezmann (120 mln)
  7. Grealish (117 mln)
  8. Ronaldo (117 mln)
  9. Lukaku (115 mln)
  10. Hazard (115 mln)

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Sommario
Calciomercato: i 10 trasferimenti più costosi della storia
Titolo
Calciomercato: i 10 trasferimenti più costosi della storia
Descrizione
La Top10 degli acquisti più costosi della storia del calcio: le vendite di Grealish e Lukaku stravolgono la classifica nell'anno della crisi di molti club!
Autore