in

Calcio e economia: il Brentford abbatte le spese superflue.

La squadra rinuncia alla creazione di una nuova divisa per sostenere una scelta più eco.

brentford calcio share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @brentfordfc

Una bella iniziativa quella del Brentford: mantenere la stessa divisa anche per il 2022/2023 per lanciare un segnale importante nel campo dell’eco sostenibilità e per abbattere i costi superflui.

Una decisione molto interessante e anche molto saggia, che potrebbe fare da esempio a tutti gli altri club, dato il momento difficile che stiamo attraversando sotto questi punti di vista.

Se fai risparmiare i tifosi e allo stesso tempo hai un occhio di riguardo per l’ambiente, non puoi che essere amato ancora di più!

Tra l’altro stiamo parlando di mantenere una maglia “home” il cui valore si aggira sui 49 dollari, su cui Jon Varney si è esposto dicendo: “Rispetto, progresso e solidarietà sono i nostri tre valori fondamentali. Crediamo in un calcio alla portata dei nostri tifosi e siamo consapevoli della necessità che il gioco si concentri maggiormente sulla sostenibilità”, poi aggiunge ancora “Ridurre i cicli di produzione di una maglia è un passo per aiutare l’ambiente. E i tifosi ci hanno già detto che sono favorevoli ai risparmi che avrebbero da un’unica maglia per due stagioni”.

Leggi anche...  Guai in vista per Leo Messi: addio ad un affare da 30 milioni.

Sostegno e ammirazione quindi arrivato da ogni lato, speriamo che oltre a queste, arriveranno anche altre gioie in campo, così da rendere i tifosi ancora più felici.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @brentfordfc

Sommario
Calcio e economia: il Brentford abbatte le spese superflue.
Titolo
Calcio e economia: il Brentford abbatte le spese superflue.
Descrizione
Il Brentford abbatte le spese superflue in nome del risparmio e dell’eco sostenibilità: stessa maglia anche per la stagione 2022/2023.
Autore