in

Calciatori pazzi: l’ex difensore Micah Richards e le spese folli.

Il giocatore , xe Manchester City, racconta di aver speso moltissimi soldi, dopo aver ricevuto l’aumento.

Micah Richards calciatori pazzi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @micahrichards

Quanti di voi con un aumento di stipendio non sceglierebbero di realizzare i propri sogni? Anche se questo vorrebbe dire incorrere in alcune spese pazze?

Questo è anche il caso di Micah Richards, l’ex difensore del Manchester City che ha svelato alcuni racconti inerenti al suo passato percorso nel mondo del calcio, rifacendosi ad un periodo di tempo ben preciso, avvero all’anno 2009, ricordandolo come l’anno d’oro, in tutti i sensi: sia perché era ancora un giovincello che dimostrava tutta la sua forza in campo, sia perché dal punto di vista economico ricevette un enorme aumento.

Di fronte a tutto quel denaro, Micah ha provato il desiderio impellente di andare a spenderlo, per realizzare qualcuno dei suoi sogni, perdendo totalmente il controllo.

Lui stesso afferma: “Sono passato da 5mila a 50mila sterline a settimana. E questo dai 18 ai 19 anni! Capite cosa voglio dire…mi è stato dato un po’ troppo e troppo presto. 2,5 milioni di sterline all’anno. Ma all’epoca era pienamente meritato. Devo dire che è stato strano per me all’inizio perché uscivo e compravo tutto. Volevo essere il migliore”.

Leggi anche...  Calciatori pazzi: Jack Grealish un giocatore dalla vita sentimentale molto attiva.

Tuttavia, sono cose che appartengono alla giovinezza e se qualcuno può permettersi di farlo, perché non dovrebbe? Gli si potrebbe affibbiare anche il merito di aver fatto girare l’economia per un po’, soprattutto dopo una delle notti più assurde della sua vita a Los Angeles, in cui ha speso 150mila dollari!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @micahrichards