in

Calciatori e bellezza: l’importanza di sentirti bene e perfetti?

Erik Geiger ci racconta di quanti ricorrono al ritocchino con la chirurgia plastica.

calciatori share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @dr.erikgeiger

In un mondo come il nostro, ormai ricorrere alla chirurgia plastica è la prassi. Molti ancora sono contrari, altri invece grandi sostenitori, quel che è certo è che molti ne fanno uso e tra questi anche la categoria dei calciatori.

Erik Geiger, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, svela che sono molti i calciatori che si rivolgono a lui per realizzare trattamenti di epilazione o di rinoplastica, poiché ci tengono molto alla bellezza e al sentirsi bene.

Erik Geiger afferma infatti: “Nel mio Centro sono numerosi i calciatori che si rivolgono a me per un trattamento di epilazione o di rinoplastica. L’epilazione per loro è fondamentale, perché, per rendere più agevoli i massaggi ai quali vengono frequentemente sottoposti durante la stagione sportiva, è sempre preferibile avere un fisico privo di peluria. Tante sono anche le richieste di interventi al naso o per traumi avvenuti durante le partite o solo per motivi estetici nel mese di giugno durante la pausa dei campionati. Gli atleti sono così pronti poi ad affrontare la nuova stagione sportiva con uno stato d’animo migliore e con la soddisfazione di sentirsi a loro agio, anche da un punto di vista estetico”. 

E per le atlete…o le wags

“Per quanto riguarda invece le atlete, gli interventi di chirurgia estetica vengono richiesti al termine dell’attività agonistica, in quanto seni o forme troppo prosperose possono limitare non poco l’agilità e la brillantezza dell’atleta durante la performance sportiva. Durante la loro attività, invece, le sportive chiedono spesso interventi di medicina estetica, pratica che è tranquillamente compatibile con la loro attività agonistica”.

Invece per quanto riguarda le WAGS, il Dottore spiega ciò che prevalentemente potrebbe portarle verso l’uso della Chirurgia: “Si tratta di giovani ragazze divenute spesso vere e proprie icone o influencer sui vari social. Per loro, l’aspetto fisico è diventato un elemento predominante che viene giudicato da una quantità nettamente superiore di persone, rispetto a quanto avveniva un tempo senza i social”.

Ma quanto è davvero una richiesta che parte da noi e non una mossa per essere sempre perfetti agli occhi degli altri?

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @dr.erikgeiger