in

BRUNO PERES: DOPPIETTA IN CAMPO E LE SCUSE DELLA CERES

Fonte immagine: Twitter

Cosa c’entra il terzino della Roma con la nota bevanda? Beh, se lo chiediamo ai tifosi della Roma che già da tempo usavano come soprannome “Bruno Ceres”, una certa attinenza la troviamo. Specialmente se rincorriamo quelle voci che vedevano proprio nell’alcol alcuni dei problemi dello scarso rendimento del brasiliano (tanto da avere distrutto diversi bolidi in strada dopo serate un po’ eccessive).

Ma un conto è quando sono i tifosi a prendere in giro un loro giocatore, un conto è quando a farlo è un’azienda multinazionale come la Ceres, che peraltro si è sempre distinta proprio per la genialità delle sue pubblicità.

La battuta su Bruno Peres uscita sul  profilo Twitter dell’azienda però, ha scatenato le ire proprio degli stessi tifosi, tanto da costringere il profilo della Ceres a pubblicare un post di scuse ufficiali al giocatore e alla società A.S.Roma (anche per l’uso improprio del marchio dei giallo rossi).

Tutto rientrato quindi, anche perchè paradossalmente il giocatore brasiliano sta finalmente vivendo un momento positivo in campo e nella vita. E’ tornato titolare sulla fascia di Fonseca, si allena con intensità, sta sistemando alcuni suoi problemi giudiziari e ha cambiato anche regime alimentare.

Insomma un nuovo Bruno Peres che ora dovrà anche decidere del suo futuro sportivo, magari proprio a Roma (se si troverà un accordo economico).

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter