in

Brignoli ripensa al gol: “Donnarumma mi mandò a quel paese”

L’estremo difensore segnò in Benevento-Milan

donnarumma Brignoli share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @brigno_22_

Sono passati quattro anni da quando Alberto Brignoli riscrisse la storia del calcio italiano, almeno per quanto riguarda il ruolo del portiere. Un giorno che l’estremo difensore non dimenticherà mai: “Sembrava una giornata storta, come le altre fino a quel momento, anche se in cuor mio, in settimana, mi auguravo di poter far bene. Quando ho visto quella punizione nel finale, sono salito. Alla disperata. Un gesto da tutto per tutto. Ed è pure uscito un bel gol. A Donnarumma, al Milan di Gattuso: è stato devastante”.

Il 1° dicembre del 2017 Brignoli decise la partita tra Benevento e Milan segnando di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Fu il gol del 2-2 e non fu casuale: “Nell’allenamento dei portieri simuliamo le palle inattive. Il preparatore crossa, uno sta in porta e gli altri portieri fanno disturbo in area, attaccando. So bene che in certe mischie basta davvero una deviazione per far gol, ma non avrei mai potuto immaginare di segnare”.

Brignoli non è solo quel gol

Brignoli ora gioca in Grecia con il Panathinaikos e fa capire di non essere irritato per il fatto di essere ricordato quasi solo per quella rete al Diavolo: “Ci sta, non sono mica Buffon. Però mi sono sempre messo in gioco, ho seguito la mia strada. Vengo dal niente e sono figlio della gavetta. Come Messias. E nonostante questo sia spesso visto come un aspetto negativo, dato che non ho fatto un determinato settore giovanile o giocato in una certa squadra, non rinnego nulla del mio percorso”.

Leggi anche...  CENTROCAMPO JUVENTUS 2015: cosa fanno i suoi interpreti oggi?

Tra le altre cose, nella stagione vissuta a Empoli il portiere ha avuto un episodio che lo ha visto protagonista insieme al suo sventurato avversario di quel giorno, un certo Gigio Donnarumma: “Qualche anno dopo, ad Empoli, ho avuto Antonelli come compagno di squadra. Un giorno stava parlando al telefono con Donnarumma. Me lo ha passato. E Gigio mi ha mandato simpaticamente a quel paese”.

Anche negli anni a venire questo gol verrà ricordato, nel bene e nel male.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @brigno_22_

Sommario
Brignoli ripensa al gol: “Donnarumma mi mandò a quel paese”
Titolo
Brignoli ripensa al gol: “Donnarumma mi mandò a quel paese”
Descrizione
Alberto Brignoli sfoglia l’album dei ricordi e ripensa a quel gol realizzato durante Benevento-Milan, con tanto di sfogo dell’altro portiere Gigio Donnarumma
Autore