in

Born in the USA: anche la figlia del Boss Bruce Springsteen sul podio alle Olimpiadi!

Medaglia d’argento nell’equitazione con la squadra americana del salto a ostacoli per Jessica Springsteen

bruce springsteen figlia olimpiadi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @jessicaspringsteen

Difficile vivere all’ombra di una stella di prima grandezza come papà Bruce Springsteen, diventato letteralmente un’icona per gli americani grazie ai tanti successi che lo rappresentano, a cominciare proprio da quel “Born in the USA” diventato un vero inno.

Ma Jessica, figlia del Boss, ha sempre evitato le luci della ribalta, persino quando invece avrebbe tutti i motivi per festeggiare. La trentenne americana infatti è salita sul secondo gradino del podio in queste Olimpiadi a Tokyo, insieme al resto della squadra americana e rispettivi cavalli nella specialità del salto a ostacoli.

Una vita a cavallo

Figlia del cantante Bruce e di mamma Patti Scialfa (anche lei musicista), Jessica ha invece intrapreso tutta un’altra strada di vita. Abituata fin da piccola a cavalcare i suoi pony nella tenuta di famiglia in New Jersey, ha poi affinato la sua bravura passando a una delle specialità più difficili per i cavalieri, come quella del salto a ostacoli.
https://www.instagram.com/p/CR3IEwgp6fP/

Ma se nella scorsa edizione a Rio era stata presentata come riserva, a Tokyo 2020 si è invece presa la scena, soprattutto nella competizione a squadre.

Un argento che vale Oro

Una gara quella del salto a ostacoli, che è stata particolarmente spettacolare e agguerrita, tanto che per aggiudicarsi l’Oro le nazionali di Svezia e Stati Uniti hanno dovuto affrontare tutta una serie di spareggi, finiti anch’essi in parità senza che nessuna amazzone avesse effettuato alcun errore.

Oro quindi aggiudicato solo per una misera differenza di tempo, due secondi appena, ma gioia incontenibile per Jessica e il resto della squadra, che aveva invece fatto molto male nel concorso individuale.

Il fidanzato italiano

A esaltare la prestazione di Jessica, solitamente molto schiva nei suoi canali social, ci ha pensato per fortuna il suo fidanzato, l’italiano Lorenzo De Luca, anche lui cavallerizzo. Unico a poterle stare vicino a Tokyo del resto, visto che la famiglia ha dovuto invece seguire il tutto solo davanti al televisore, visti i limiti imposti dalla pandemia.

Leggi anche...  Stano si gode l’oro: “Ora posso andare alle Maldive”

Ora Jessica continuerà sicuramente nella sua strada a cavallo, anche se da tempo sono molti i marchi che che si contendono la sua eleganza: non a caso il suo nome è già stato in passato legato a marchi come Gucci e Ralph Lauren. Intanto però, c’è la gioia per questa medaglia olimpica, che certo non capita tutti i giorni. Nemmeno se di cognome fai Springsteen!

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @jessicaspringsteen

Sommario
Born in the USA: anche la figlia del Boss Bruce Springsteen sul podio alle Olimpiadi!
Titolo
Born in the USA: anche la figlia del Boss Bruce Springsteen sul podio alle Olimpiadi!
Descrizione
Anche la figlia di Bruce Springsteen si guadagna una medaglia d'argento alle Olimpiadi di Tokyo nell'equitazione salto a ostacoli a squadra!
Autore