in

Binotto spinge la Ferrari: “Dobbiamo tornare a vincere”

Il team principal punta sul 2022

ferrari binotto share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @scuderiaferrari

La Ferrari è reduce da una stagione a dir poco altalenante, che l’ha comunque portata a ottenere una lunga serie di risultati positivi. Al termine del campionato del mondo la Rossa si è assestata al terzo posto tra i costruttori e al quinto posto con Carlos Sainz tra i piloti. Solo i colossi che si sono giocati i titoli, ovvero Mercedes e Red Bull tra le marche e i rispettivi piloti nel mondiale individuale, hanno fatto meglio.

In ogni caso il team principal Mattia Binotto fa capire che nel 2022 bisogna fare dei passi in avanti: “Il prossimo anno dobbiamo fare meglio e dobbiamo dimostrare di essere capaci di vincere alcune gare: quest’anno non ne abbiamo centrata nemmeno una, nel 2022 per me essere competitivi vuol dire che in alcuni GP dovremo competere per la posizione migliore”.

Binotto vuole di più

Ma come sarà messa la scuderia di Maranello ai nastri di partenza del prossimo Mondiale? Binotto non si sbilancia: “È difficile dirlo ora, perché siamo partiti tutti da un foglio bianco e stiamo lavorando alla cieca. Non sapendo cosa fanno gli altri, dobbiamo guardare a noi stessi. Secondo me la squadra sta lavorando bene, ma sappiamo anche che gli altri sono fortissimi: se sono riusciti a fare delle vetture che sono state stellari in pista, sono squadre inevitabilmente molto forti”.

Leggi anche...  Le pagelle della Formula 1: il meglio e il peggio della stagione appena conclusa

Sainz e Charles Leclerc, in ogni caso, potranno usufruire di una bella vettura: “Da parte nostra ci stiamo mettendo il massimo impegno, sul 2022 ci abbiamo messo la priorità perché sappiamo che c’è ancora qualcosa da recuperare. Non mi sento onestamente ancora all’altezza dei top, perché i fatti hanno dimostrato che sono molto forti, però la speranza è di contare sulla continua crescita di una squadra che vedo unita”.

Non vediamo l’ora che parta la prossima stagione.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @scuderiaferrari