in

Berrettini vola: “Con Nadal un’altra battaglia”

L’azzurro si gode le semifinali

berrettini Nadal share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @matberrettini

Matteo Berrettini scrive la storia del tennis italiano. Il tennista romano è il primo azzurro ad andare in semifinale agli Australian Open: “È incredibile, è stata una partita incredibile. Sono molto felice perchè è venuta fuori l’ennesima grande battaglia con tante emozioni. Pensavo di avere la partita in tasca, ma a un certo punto mi sono ritrovato al quinto set. Ho lottato duro, ho dato tutto in campo, me lo sono detto e sono felicissimo per questo”.

La partita contro Gael Monfils è stata agonica, con l’azzurro avanti di due set prima della rimonta del francese. Matteo, però, era sicuro di farcela: “Ovviamente un po’ ci pensi durante la partita, ma io ero concentrato per vincere la partita. Ho avuto un paio di palle break nel terzo set ma non le ho sfruttate. Come ho detto il tennis è così. Anche contro Alcaraz sono passato in vantaggio ma poi è iniziata una lotta incredibile e ha iniziato a giocato meglio”.

Berrettini sfida Nadal

Il numero 6 del mondo ha risposto anche al troppo baccano fatto dai “tifosi” di Monfils durante la partita. Ovviamente lo ha fatto con stile: “Anche oggi era pieno di gente, forse non tutti sono dei grandi conoscitori e amanti del tennis. Purtroppo va così, non possiamo controllare tutti. Bisogna sempre essere rispettosi di ciò che stiamo facendo in campo. Alla fine va bene così, ho vinto quindi sono contento”.

La testa è ora rivolta alle semifinali, con la sfida contro Rafael Nadal che vale anche la quinta posizione nel ranking ATP: “Solo quella volta ho giocato contro Rafa ed è stata una partita molto dura. Era la mia prima semifinale in uno Slam, non sapevo come comportarmi anche se nel primo set avevo avuto un set point. Sono sicuro che sarà un’altra grande battaglia. Anche lui ha giocato cinque set, quindi anche lui avrà bisogno di riposarsi”.

E noi siamo pronti per sognare ancora.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @matberrettini