in

Beckham di notte gira per casa a pulire le candele.

L’ex calciatore è affetto da disturbo ossessivo compulsivo.

Fonte immagine: Profilo Instagram @davidbeckham

Quando la sua famiglia va a letto, David Beckham comincia a pulire la casa, con una particolare attenzione per le candele.

Ma cosa spinge un uomo di successo e realizzato a compiere queste azioni? Beh a quanto pare il disturbo ossessivo compulsivo: l’ex calciatore non può fare a meno di mettere in atto alcuni comportamenti, tra cui una mania per l’ordine con cui tutta la famiglia ha imparato a convivere.

A quanto pare, di questo se ne parlerà proprio in una serie Netflix: qui David svela che nella notte pulisce la casa, sistemando tutto in linea retta o in coppia.

“Pulisco così bene, ma non sono sicuro che sia davvero apprezzato da mia moglie. Il fatto è che quando tutti sono a letto io vado in giro, pulisco le candele, accendo le luci al giusto livello, mi assicuro che tutto sia in ordine. Odio alzarmi la mattina e in giro ci sono tazze, piatti e ciotole” dichiara l’ex calciatore.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @davidbeckham

blog hibet