in

Il Basket 3×3: la rivincita del campetto di strada!

Grande successo all’esordio del basket a tre come disciplina olimpica ufficiale

basket share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @rmdalie11

Era alla sua prima apparizione come disciplina Olimpica, eppure il Basket 3×3 ha ottenuto fin da subito un successo stratosferico. Merito di un gioco particolarmente veloce, brillante, spettacolare e certamente in linea con i tanti appassionati abituati a darsi battaglia nei campetti di strada di tutto il mondo.

 

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, si tratta di un basket giocato a un canestro in tre contro tre, con regole particolari atte appunto a rendere il gioco ancora più interessante.

 

La partita dura solo 10 intensissimi minuti (oppure chi arriva prima a 21 punti) ogni canestro vale 1 punti, mentre chi realizza da oltre la linea ne riceve 2. Ogni squadra ha solo 12 secondi per portare a termine il tiro e il tempo non si interrompe mai se non per time-out o sostituzioni.

 

Insomma non ci sono pause, è possibile avere molti più contatti con gli avversari (non si fischia come nel basket normale) e non c’è rimessa dopo il canestro (si riprende palla in mano, e via).

 

Leggi anche...  La missione di Silver: “NBA in Europa al più presto”

 

L’Italia alle Olimpiadi era presente con la sua nazionale femminile che ha raggiunto l’obiettivo minimo di finire ai quarti nelle prime otto, ma il successo di questo sport è globale e siamo sicuri che prenderà sempre più piede. Del resto nei campetti, si giocava già in maniera molto simile praticamente ovunque!

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @rmdalie11

Sommario
Il Basket 3x3: la rivincita del campetto di strada!
Titolo
Il Basket 3x3: la rivincita del campetto di strada!
Descrizione
Il Basket 3x3 era al suo esordio come disciplina ufficiale Olimpica e ha ottenuto un grande successo mondiale! Scopriamone i motivi!
Autore