in

Barcellona: l’attaccante Robert Lewandowski viene derubato.

Dei delinquenti gli hanno sfilato un orologio da 75mila euro.

lewandowski share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @_rl9

Robert Lewandowski è stato sfortunato: l’attaccante del Barcellona si trovava proprio all’entrata della Ciudad Deportiva, quando ad un certo punto è stato circondato da alcuni malviventi che hanno tentato di sfilargli dal polso un orologio di grande valore.

Pessima notizia soprattutto perché ci sono riusciti, il che è davvero sconvolgente. Il tutto è accaduto in pieno centro, alla luce del sole, come se niente fosse.

La cosa più assurda è anche che Lewandowski non era a piedi per strada, ma in macchina, al volante della sua auto. È stato proprio quando si è fermato ai cancelli della struttura blaugrana per firmare gli autografi, che i delinquenti hanno pensato di agire, facendosi spazio tra la folla e aprendo la portiera della sua auto, hanno sfilato l’oggetto in questione.

Sembrava ormai tutto perduto, quando la polizia catalana, i Mossos d’Esquadra, ha dato il via all’inseguimento, mettendo in allarme i fuggitivi che hanno abbandonato l’orologio da 75mila euro sotto a un albero.

Anche l’attaccante aveva tentato inizialmente di inseguire i ladri, ma ha avuto qualche grana con la sua auto.

Alla fine però, nonostante lo spavento, tutto è bene ciò che finisce bene.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @_rl9