in

Barcellona, Kessie si presenta: “Pronto a tutto per Xavi”

Il centrocampista ivoriano spiega il soprannome di “presidente”

kessie share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @franckkessie

Franck Yannick Kessie è ufficialmente un nuovo giocatore del Barcellona. Il roccioso centrocampista ivoriano lascia il campionato italiano, in cui è cresciuto e ha esordito, prima di diventare grande. Con la maglia dell’Atalanta da giovanissimo e poi per cinque stagioni con la maglia del Milan ha fatto vedere a tutti le sue doti atletiche e tecniche. Il tutto con la chiusura più dolce, ovvero con la vittoria dello scudetto tra le fila rossonere.

Nel giorno della sua presentazione ufficiale alla stampa, il nuovo giocatore della formazione blaugrana ha fatto capire quali sono i suoi modelli di ispirazione. E così ha citato un grande centrocampista suo connazionale, ma anche un giocatore che a Barcellona non è poi così amato: “Ho grande voglia di cominciare e dovrò lavorare molto perché voglio avere una carriera come quella di Yaya Touré. Ho parlato con Ibrahimovic, mi ha detto che mi troverò bene e di lavorare tanto”.

Kessie pronto a tutto per Xavi

L’ex giocatore del Milan ha parlato anche del soprannome che si è portato dietro durante la sua esperienza in rossonero. Per tutti lui è stato il “presidente”, un nickname le cui origini sono state svelate proprio in conferenza stampa: “Al Milan mi chiamano tutti Presidente perché un giorno a Milanello parcheggiai nel posto a lui riservato. Mi dissero di cambiare posto, ma risposi che da quel giorno sarei stato io il presidente…”.

Kessie ha anche fatto capire che non poteva di certo rifiutare la possibilità di andare in un top club mondiale. Anche perchè in panchina c’è un maestro del centrocampo come il tecnico Xavi: “Io gioco dove il mister vorrà. Se uno come lui ti chiama vuol dire che stai lavorando bene e mi ha fatto capire che sarei stato importante nel suo progetto. Al Barcellona non si può dire di no”.

Vedremo come se la caverà il presidente in una squadra in cui vince il collettivo.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @franckkessie