in

Banchero parla da italiano: “Pronto a dare tutto per la Nazionale”

L’asso degli Orlando Magic ammette di essere pronto a rappresentare l’Italia

banchero share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paolo5

Paolo Banchero parla già da italiano. E lo fa svelando di aver fatto sempre il tifo per la Nazionale azzurra: “Il modo in cui si gioca in ambito internazionale è un po’ diverso, ma darò tutto quello che ho per poter avere un impatto sulla nazionale nella maniera migliore. L’Italia ha giocato delle ottime partite e ho adorato il modo in cui hanno giocato contro la Serbia, mostrando una difesa incredibile e grande movimento in attacco”.

La nuova stella del basket mondiale, numero 1 nel draft della scorsa estate, ha ammesso di essersi goduto le ultime partite dei ragazzi guidati dal ct Pozzecco: “Il modo in cui gioca la squadra è fantastico, davvero impressionante da vedere. La passione e l’unità che hanno è fantastica, così come quella dell’allenatore e dello staff. Battere una squadra come la Serbia mostra di cosa è capace l’Italia: abbiamo una buonissima squadra e il futuro è roseo, questo è sicuro”.

Banchero esalta il basket europeo

In una recente intervista Banchero ha fatto capire di sentirsi pronto a dare tutto per l’Italia: “La squadra viene prima di tutto: l’unità e il collettivo sono la cosa più importante nel basket. Giochiamo uno sport di squadra e la cosa più importante è il gruppo, non l’individuo. Per vincere bisogna avere i migliori giocatori e giocare assieme. Quando giocherò con la nazionale sarò un altro giocatore, e mi impegnerò per essere il miglior compagno, esempio e giocatore possibile per aiutare l’Italia”.

Il giocatore degli Orlando Magic ha anche speso belle parole per il basket europeo. Uno stile di gioco al quale si adeguano anche le stelle della NBA: “Penso che il basket FIBA sia molto interessante, e vedere i giocatori impegnati con le proprie nazionali è una cosa bella da seguire e da analizzare. Eurobasket è stato molto competitivo e i tifosi sugli spalti erano fantastici, giocavano davvero come un sesto uomo in campo. Vedere la passione e l’amore che hanno messo giocatori come Antetokounmpo, Jokic e Doncic nel rappresentare la propria nazione è stato bellissimo”.

Non vediamo l’ora di vedere Banchero indossare l’azzurro.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paolo5

blog hibet