in

Bagnaia soddisfatto: “Ho fatto quello che dovevo”

Il pilota della Ducati è sempre più vicino alla conquista del titolo mondiale

bagnaia share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @pecco63

Francesco “Pecco” Bagnaia è sempre più vicino al titolo mondiale. Un altro passo è stato fatto a Sepang, al termine di una gara che lo ha visto sfrecciare fin dai primi metri: “Penso di non aver mai fatto una partenza così buona nella mia vita. Oggi è stata veramente incredibile, ma anche la staccata alla curva 1. Me l’ero un po’ preparata, devo ammetterlo, ed è andata bene”.

Nelle prime curve della gara di Sepang, il ducatista ha inseguito un altro pilota della Rossa, ovvero Jorge Martin. Questa la sua analisi dei primi giri: “Quando Martin si è messo davanti, ho cercato di seguirlo per due giri, ma sentivo che stavo stressando troppo la gomma dietro, quindi mi sono calmato un po’. Oggi il ritmo gara non poteva essere così veloce come lo stava impostando Jorge, bisognava gestire di più per il caldo. Poi infatti ha commesso un errore”.

Bagnaia soddisfatto del risultato

Bagnaia ha ammesso di aver fatto il minimo richiesto. La vittoria, infatti, era necessaria per dare fondo alle speranze iridate: “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare: vincere. Non è stato facile, perché Enea andava veramente forte come sempre. Lui riesce sempre a fare la differenza nelle curve veloci da metà gara in avanti. Io facevo un po’ fatica lì, ma avevo più trazione nelle curve lente. Ed è una cosa che mi ha aiutato nel sorpasso. Poi penso di aver meritato nell’ultima fase di gara”.

Il leader della classifica iridata ha fatto capire che era necessario dare l’assalto fin dalle prime curve: “Già da ieri sapevo che avrei dovuto attaccare subito. E’ stata la cosa che mi ha permesso di essere così avanti alla fine. Non è stato facile, perché i primi giri avevo un po’ lo spettro di un errore. Tra l’altro, stavo per commetterne uno quando ero molto vicino ad Enea alla curva 7 e sono andato un po’ largo sul cordolo, ma è andata bene”.

Il titolo iridato è sempre più vicino a tornare in Italia.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @pecco63