in

Bagnaia entusiasta: “La mia vittoria più sofferta”

Il pilota della Ducati vince a Jerez

bagnaia share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @motogp_espn

Francesco Bagnaia si gode la grande vittoria ottenuta a Jerez de la Frontera. Un successo che lo ha portato in uno stato di commozione: “È una giornata bellissima e voglio godermela. Prima, mentre facevo le interviste in inglese, mi sono commosso. Anche se l’anno scorso la vittoria di Aragon è stata la prima, quindi era importantissima, questa è stata più sofferta. Arrivavamo da un periodo molto difficile, nel quale avevamo lavorato tanto senza che si vedesse il nostro reale potenziale per tante situazioni“.

Il pilota della Ducati è riuscito a completare un cammino importante. Un successo che lo ripaga di grandi sofferenze nel trovare il feeling con la moto: “Questo weekend, con condizioni sempre buone, mi ha permesso di lavorare e di arrivare prontissimo alla gara, per lottare per la vittoria. Durante il weekend non ho potuto fare troppi giri per via della spalla, quindi abbiamo cercato di concentrare abbastanza il lavoro, però sapevo di essere pronto per fare bene in gara“.

Bagnaia batte Quartararo

Bagnaia, tra le altre cose, è stato costretto a guidare sopra alla soglia del dolore. Il centauro italiano ha infatti convissuto con i problemi alla spalla. La voglia di vincere, però, è stata superiore rispetto a tutto: “Guidando per tutta la gara e cercando di limitare la fatica alla spalla, negli ultimi giri di gara avevo un po’ male alla mano quando dovevo stringere. Questo mi ha dato un po’ fastidio, ma non ha compromesso niente per fortuna“.

Il successo di Jerez de la Frontera è arrivato ai danni del grande rivale di Pecco, ovvero Fabio Quartararo. Il campione del mondo in carica è finito al tappeto, al cospetto di Bagnaia: “L’anno scorso Fabio qui era imbattibile, ma per sua sfortuna poi ha avuto un problema al braccio e lo siamo andati a prendere. Oggi però ho dato dieci secondi al terzo, spingendo per tutta la gara e rimanendo costante su una pista molto guidata“.

Chissà che non sia questa la svolta della stagione per l’azzurro.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @motogp_espn