in

Bagnaia ammette: “Ho dato il massimo, non è bastato”

Il pilota della Ducati è arrivato secondo ad Aragon

bagnaia share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @pecco63

Francesco Bagnaia interrompe la striscia di vittorie ma si gode comunque un ottimo secondo posto. Anche perchè lui stesso è consapevole di aver dato tutto: “Ho provato a fare il massimo, ma non è bastato per vincere. Sono comunque contento, perché all’ultimo giro non me la sono sentita di prendermi ulteriori rischi. Poi Enea è stato fortissimo, quindi onore a lui ed alla sua gara. Fabio è stato sfortunato a cadere al primo giro, ma ora sono a 10 punti e va bene così”.

Il pilota della Ducati è arrivato alle spalle di Enea Bastianini nel Gran Premio disputato domenica ad Aragon. Un risultato che fa comunque sorridere l’azzurro: “Lui era più forte di me nel T3. Riusciva ad uscire forte dalla curva 15, ma io sapevo di essere più forte all’ultima curva. All’ultimo giro ho provato a stargli attaccato per sfruttare un minimo errore, ma rimettermi davanti era difficile, così come tentare il sorpasso lo era stato per Enea a Misano”.

Bagnaia e la lotta con Bastianini

Il duello tutto italiano per la vittoria stava per arrivare all’ultima curva. Tuttavia Bagnaia ha fatto capire di non voler esagerare, col rischio di mandare tutto all’aria: “All’ultima curva ho provato ad arrivargli il più vicino possibile, provando ad avere un minimo di trazione in più in uscita, però non sono riuscito a ripassarlo. In ogni caso è stata una gran gara, perché io e lui abbiamo fatto veramente la differenza”.

Secondo “Pecco”, Bastianini non ha preparato questi attacchi ad Aragon. Il fatto di averlo seguito per bene nelle precedenti gare potrebbe essere stato utilissimo: “Lui in queste due gare ha studiato molto come trovare un varco nei miei confronti e l’ha sfruttato al 100%. Mi aveva superato una volta all’inizio della gara, ma poi è andato lungo subito. Pensavo che ci avrebbe provato alla curva 8, ma anche alla 7 lo sentivo molto vicino. Quando ho visto che stava provando a passarmi, ho cercato di incrociare, ma lui è stato stretto e quindi non ci sono riuscito”.

In ogni caso, la caccia di Pecco al titolo mondiale prosegue.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @pecco63

blog hibet