in

Aurelio De Laurentiis: “Ceferin? Si commenta da solo”

de laurentiis share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @koora.sports1

Aurelio De Laurentiis è furioso per quanto è accaduto a Napoli mercoledì pomeriggio: “Tutto quello che può essere racchiuso in confronto tra tifoserie in realtà è un pretesto per mettere a dura prova l’ordine costituito. Allo stadio ho visto uno spettacolo straordinario. Dicono che c’è troppo ordine allo stadio, una volta si faceva più casino. Io dico sempre: ‘Il casino ve lo fate a casa vostra’. Lo sport è sport e il tifo deve essere sano, allo stadio ci vanno famiglie e bambini”.

Il presidente del Napoli ha invitato ancora una volta la politica italiana a inasprire le leggi in vigore: “Probabilmente ieri erano fuori come cani sciolti, appresso alle forze dell’ordine e con la scusa di fronteggiarsi con i tedeschi. Io ieri ho visto uno stadio inglese. La politica italiana se n’è sempre lavata le mani. Mi aspetto che la Meloni faccia come la Thatcher. Sono anni che dico prendete la legge inglese. Voi pretendereste che noi dovremmo investire soldi per rifare impianti che vengono devastati? Non ci pensiamo minimamente”.

De Laurentiis chiede aiuto

Nella conferenza stampa De Laurentiis ha ribadito il concetto: “Se qui non viene regolamentata la frequentazione dello stadio, non esiste questa possibilità. Lo stadio deve essere sacro, e la rappresentazione scenica viene poi trasmessa. Ieri avremmo avuto un miliardo di spettatori nel mondo. E io sono fiero di aver dato un’immagine come il calcio inglese. Che è il più remunerato nel mondo. Lì ci sono i questori per ogni stadio”.

Alla fine non manca una frecciata nei confronti del presidente dell’Uefa, Aleksandr Ceferin: “Se il calcio è la cartina di tornasole per sopprimere le differenze sociali, perché uno regala 90 minuti di divertimento, non possiamo farcelo inquinare da chi dovrebbe tutelarci e non è all’altezza di farlo. Il presidente UEFA Aleksander Ceferin si schiera con l’Eintracht? Di Ceferin non parlo, si commenta da solo”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @koora.sports1

blog hibet