in ,

La favola dell’Atalanta

Atalanta - champions league
Fonte immagine: *atalantabc

Raramente una squadra di club ha unito l’Italia come l’Atalanta in Champions.

Tutti a tifare per lei contro il Paris Saint Germain, magari non i bresciani, o gli juventini fedeli ad Agnelli, che aveva detto chiaramente che la Dea non aveva titoli per partecipare alla massima competizione europea. Ma, insomma, campanilismi ed esternazioni a parte tutti avremmo voluto che la favola continuasse.

Per me, bolognese, era una miscela di invidia, ammirazione e domande. “Ma se ci sono loro, di Bergamo, perché noi no…?”. Beh, semplicemente perché in questi anni hanno lavorato meglio del Bologna e di tantissimi altri. Curiosamente storie come quelle dell’Atalanta le ha regalate Verona, due volte.

Prima con lo scudetto del 1985, poi con il Chievo, volato fino alla serie A, e gia’ questo basterebbe…, per far paura alle grandi in tante occasioni. E prima ancora Cagliari, Fiorentina, Torino sponda granata, Samp, e anche Bologna, come no, ma andiamo indietro di alcuni decenni.

Oggi è durissima vincere un campionato senza essere favoriti, o meglio, se sei la seconda o la terza forza puoi farcela se la prima delude, ma se sei l’ottava sarà pressoché impossibile, perché i diritti televisivi definiscono i valori.

Certo ci siamo entusiasmati per il Leicester, in Inghilterra, di Claudio Ranieri, ma poi tutto è tornato alla normalità, e in Italia sono nove anni che vince la Juve.

Nessuna dietrologia, l’arco di tempo è troppo ampio per non riconoscerne i meriti. Peccato davvero, sarebbe stato bellissimo vedere la Dea proseguire il proprio cammino, ma spesso lo sport è una metafora della vita. Puoi comportarti bene e non sbagliare una mossa, ma quando arriva quello più ricco e più bello si porta a casa colei che ami. E tu finisci al bar, con gli amici, a bere buon vino e a raccontare che ce l’avevi quasi fatta. Sarai pure andato in bianco, ma noi saremo con te.

Per seguire gli altri editoriali di Jack Bonora, cliccate qui.

Fonte immagine: *atalantabc