in

All’asta i cimeli targati Ferrari del ristorante “Il Cavallino” di Maranello

Dai caschi dei piloti, passando per fotografie e cartoline storiche, ma anche un intero motore Ferrari

ferrari_maranello_cavallino
Fonte immagine: Instagram

Non c’è personaggio che abbia vestito i colori della Ferrari, che non sia passato almeno una volta da “Il Cavallino”, storico ristorante proprio alle porte della fabbrica di Maranello e da sempre punto di ritrovo nevralgico della scuderia e del suo Drake. 

L’altrettanto storico gestore Beppe Neri ci ha lasciato nel 2015 e ora il ristorante è gestito niente meno che da Massimo Bottura. L’atmosfera irripetibile del magico Cavallino ora andrà (almeno in parte) all’asta, con una serie di cimeli del mondo della rossa assolutamente imperdibili per gli appassionati. 

Il locale storico del Cavallino

Il ristorante gestito dall’altrettanto storico Beppe Neri era un punto di ritrovo classico per i grandi nomi in Ferrari e la sua passione per la rossa gli aveva fatto raccogliere nel corso degli anni un gran numero di cimeli e opere dedicate. 

Dopo la sua scomparsa nel 2015, il locale però ha dovuto e voluto cambiare gestione, affidato a una super star della ristorazione come Massimo Bottura, che riaprirà i battenti con la sua nuova gestione proprio in questa primavera. 

Tutta la memorabilia Ferrari però, è rimasta alla famiglia Neri che in parte l’ha spostata in un nuovo locale sempre di loro proprietà, ma in gran parte verrà messa all’asta questa settimana. 

L’asta del Cavallino Ferrari

Parliamo di oltre un centinaio di cimeli di ogni tipo, pezzi piccoli e grandi di storia tutti strettamente collegati al mondo della Ferrari che proprio qua aveva il suo cuore pulsante. 

Ecco allora pronti per la battuta diverse fotografie dei grandi campioni di Maranello (da Villeneuve a Schumacher), trofei di ogni tipo ed epoca, cartoline storiche, i caschi originali di alcuni piloti (Alesì, Alboreto, Alonso e tanti altri) e persino interi motori della Ferrari (con prezzi variabili tra i 70 e gli 80 mila euro). 

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Cristian Lag

Scritto da Cristian Lag

Hibet.social è un portale di informazione che tratta argomenti di attualità, curiosità, articoli divertenti e virali relativi al mondo dello sport, del casinò e molto altro ancora.