in

Djokovic apre alle donne: “L’associazione prende forma”

Fonte immagine: Wikipedia

Ne abbiamo già parlato nei giorni scorsi, appena prima che iniziasse l’edizione 2020 degli Us Open. Il riferimento è alla nuova associazione fondata da Vasek Pospisil e che vede come suo principale ambasciatore Novak Djokovic. Un vero e proprio “sindacato” dei giocatori di tennis a livello internazionale, che punta a fare fronte di opposizione alla ATP. La novità è stata però svelata dal giocatore serbo e riguarda un allargamento degli orizzonti.

Proprio così, visto che Nole ha fatto sapere che ben presto anche le donne potrebbero aggregarsi a questa nuova associazione. Anche perché non sembra esserci grande soddisfazione per la gestione del tennis al femminile. E così, dopo che un buon gruppo di uomini – tra cui i nostri Matteo Berrettini e Fabio Fognini – anche le ragazze in gonnella potrebbero optare per questo nuovo schieramento.

Ne stiamo parlando, ma credo che anche le donne entreranno a far parte della nuova associazione di tennisti. Ci sono molte chiacchiere sul fatto che questo nuovo progetto riguardi solo noi tennisti, e invece non è vero”. Questo è quanto ha dichiarato Djokovic a margine della gara vinta contro il tedesco Struff, che gli è valsa la qualificazione agli ottavi di finale nel major in corso a Flushing Meadows.

Ne ho parlato con Serena Williams e Sloane Stephens, spero le donne con noi siano tante”, ha proseguito il numero 1 al mondo. Il cui obiettivo è sempre lo stesso: “Vogliamo dare più voce ai tennisti, non siamo in contrapposizione ad Atp o Wta e non vogliamo boicottare i tornei. Sono felice di aver ricevuto già 150 adesioni, ma sinceramente sono sorpreso dalle reazioni di altri”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Wikipedia

Francesco Cammuca

Sommario
Djokovic apre alle donne: “L’associazione prende forma”
Titolo
Djokovic apre alle donne: “L’associazione prende forma”
Descrizione
Le donne potrebbero aggregarsi alla nuova associazione, simil sindacato, fondata da Vasek Pospisil, che vede come principale ambasciatore Novak Djokovic.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.