in

Ash Barty ammette: “Non ho rimpianti sul ritiro”

La ex numero 1 al mondo non ha visto le finali di Wimbledon

ash barty share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @ashbarty

Ash Barty ha fatto capire di non aver seguito in maniera assidua. Anche se il suo tifo per il connazionale Nick Kyrgios è stato forte: “Non ho visto le finali di Wimbledon di quest’anno. Mi dispiace deludere. Ovviamente ho molta stima per Ons ed Elena, che sono entrambe ragazze brillanti ed è stato ovviamente fantastico vedere Nick Kyrgios, che conosco da oltre una dozzina di anni, arrivare in finale. Ma da quando mi sono ritirata ho visto tante partite quante ne vedevo quando giocavo, il che era equivale a zero”.

La ex numero 1 al mondo sta cercando una specie di terapia d’urto per staccarsi da quello che per anni è stato il suo mondo. L’australiana ha dunque ribadito il suo distacco dal guardare le partite in TV: “Di tanto in tanto tengo la tv accesa come rumore di sottofondo, ma è molto raro che mi siedo e guardo una partita dall’inizio alla fine con interesse. Ho colpito abbastanza palline da tennis nella mia vita. Non ho bisogno che anche gli altri le colpiscano per me”.

Barty, nessun rimpianto

L’annuncio di Ashleigh Barty di lasciare il tennis ha scosso tutti. Da parte sua la ex campionessa Aussie ha fatto capire di aver voltato pagina in maniera radicale: “Non ho rimpianti per il ritiro. Non uno. Sapevo che era il momento giusto per me. Era quello che volevo fare. E so che molte persone potrebbero ancora non capirlo. Ma spero che lo rispettino, nel senso che è stata una mia decisione. E sì, è stata incredibile. È stato tutto ciò che ho sempre desiderato”.

Attualmente il dominio del tennis femminile è in mano a Iga Swiatek. La tennista polacca sta facendo grandi cose e nonostante il flop di Wimbledon, la Barty ritiene che possa essere lei la guida del movimento per tanti anni: “Swiatek è un talento incredibile, una ragazza adorabile. Amo lei e il suo staff, e non potrei essere più orgogliosa che abbia conquistato la posizione numero 1, perché pratica questo sport nel modo giusto e ha così tanta energia e carisma”.

Parole che hanno tutto il sapore del passaggio del testimone.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @ashbarty

blog hibet