in

Arnautovic spinge il Bologna: “Possiamo diventare la nuova Atalanta”

La carica dell’attaccante austriaco

arnautovic bologna atalanta share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @catenacciofootballnews

Marko Arnautovic si sente la nuova anima calcistica e caratteriale del Bologna. Tanto che la punta austriaca si sente di fare un paragone con il progetto tecnico e dirigenziale dell’Atalanta: “Quando scelsi di venire qui, alcuni amici mi chiesero: “Ma perché il Bologna?”. Gli ho risposto che sicuramente a qualche calciatore dell’Atalanta sei anni fa avevano chiesto la stessa cosa. “Why Atalanta?”. Ora guarda dov’è l’Atalanta. Il percorso qui è quello, piano piano ci arriveremo”.

Al netto dei confronti con un’altra bella realtà del nostro calcio, il bomber dei rossoblu ha fatto capire perché ha scelto la squadra allenata da Sinisa Mihajlovic: “Nel dicembre 2020 si fecero vivi. Risposi no, non posso: dovevo terminare il mio percorso a Shanghai. Poi il Bologna si è rifatto vivo e a differenza di altri non ha fatto chiacchiere inutili: ha presentato un progetto tecnico e contrattuale. Così si fa. E quando prima dell’Europeo ho sentito Sinisa, beh, ho detto: è la mia squadra”.

Arnautovic e i tempi interisti

Per Arnautovic questa è la seconda esperienza in Italia. La prima da giovanissimo, con la maglia dell’Inter, non fu esaltante sul piano tecnico: “Ero un ragazzo: al Luna Park. La grande città, il grande contratto, i grandi campioni, tutto splendente. Ogni giorno ero felice di vedere i campioni al mio fianco ma per me era importante di più uscire, la vita fuori, le macchine: tutto fuorché il calcio. Solo dal sesto mese interista in poi ho cominciato a focalizzarmi sul football”.

Leggi anche...  Conte resta concentrato: “Gli applausi devo meritarmeli”

Dopo i nerazzurri, però, sono arrivate altre chances come il West Ham e la parentesi a Shanghai che l’austriaco ha provato a sfruttare: “La mia nuova carriera è nata nello Stoke: ero focalizzato sul calcio. Come col West Ham. Periodo bellissimo in Inghilterra. Poi, arriva la Cina e decido di fare una nuova vita. Gente super, squadra super, Shanghai bellissima. Poi arriva la pandemia e vivo due anni da solo. È stata dura. In estate mi sono detto: torno in Europa, voglio stare coi miei cari”.

Una bella rivincita per una carriera da rilanciare.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @catenacciofootballnews

Sommario
Arnautovic spinge il Bologna: “Possiamo diventare la nuova Atalanta”
Titolo
Arnautovic spinge il Bologna: “Possiamo diventare la nuova Atalanta”
Descrizione
Marko Arnautovic esalta il progetto tecnico e societario del Bologna, sostenendo che gli emiliani possono diventare una grande realtà come l’Atalanta
Autore