in

Arabia Saudita, Mancini si presenta: “Orgoglioso di essere qui”

Fonte immagine: Profilo Instagram @mrmancini10

Roberto Mancini si presenta all’Arabia Saudita. Ecco le sue prime parole: “Non sono un mago, posso solo lavorare e dire che lo faremo duramente perché vogliamo cercare di vincere qualcosa d’importante, come ho detto abbiamo talento ma possiamo arrivare in alto solo col lavoro. L’ex c.t. ha fatto un ottimo lavoro, l’importante è iniziare a lavorare non appena si finisce di parlare. Prima di dire con quale sistema giocheremo devo valutare i singoli, poi deciderò”.

L’ex ct azzurro ha fatto capire come proverà a ripartire dopo l’addio burrascoso con la nostra Nazionale: “Nel nostro lavoro è sempre difficile ripartire, quando ho preso la guida dell’Italia l’ho fatto tre giorni prima di giocare contro l’Arabia Saudita. Vero che conoscevo i giocatori italiani ma i prossimi 10 giorni saranno molto importanti. Ho già iniziato a vedere video di molti elementi, avremo delle amichevoli prima delle qualificazioni mondiali, dovremo lavorare duramente ma avremo tempo per farlo”.

Arabia Saudita, Mancini svela i dettagli

Mancini ha svelato anche come sono iniziati i contatti con l’Arabia Saudita: “Ho iniziato a parlare con la Federazione a metà agosto ed è normale che alcuni dei miei assistenti non sapessero di questa situazione, per questo non sono ancora qui. C’è chi deve sbrigare delle cose in Italia, ma siamo abbastanza per cominciare a lavorare. Conoscevamo già la squadra, abbiamo visto le partite dei Mondiali e sappiamo che ci sono diversi giocatori interessanti”.

Infine l’ex ct della Nazionale “In Italia non abbiamo solo tre giocatori da scegliere per ogni squadra, per noi il fatto che ci siano tre sauditi in ogni team è un bene perché avremo tempo per seguirli tutti. Abbiamo fiducia nei giovani, sappiamo che nell’Under 21 ci sono tanti giocatori interessanti e investiremo su di loro per il bene e per il futuro dell’Arabia”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @mrmancini10

blog hibet