in

Andreazzoli: “Ranocchia come nelle figurine”

Il tributo dell’allenatore dell’Empoli

andreazzoli Ranocchia share hibet social
Fonte immagine: Twitter

L’Empoli è andato a un passo da una vera e propria impresa, che avrebbe reso ancor più bella la stagione che sta vivendo. La formazione toscana ha portato l’Inter fino ai tempi supplementari nella gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Anzi la squadra azzurra era in vantaggio fino al minuto 91, quando una splendida sforbiciata di Andrea Ranocchia ha portato il risultato in parità prima del triplice fischio.

Un gesto tecnico sottolineato dall’allenatore dei toscani, Aurelio Andreazzoli: “Non sono fortunato con i difensori dell’Inter. All’andata ci ha fatto gol D’Ambrosio, l’ultima volta che siamo stati qui con l’Empoli sempre D’Ambrosio ha salvato sulla linea una conclusione in una sfida che ha poi decretato la nostra retrocessione. E adesso Ranocchia che si inventa un gol in rovesciata da Figurine Panini. Non siamo stati fortunati”.

Andreazzoli applaude il suo Empoli

Più in generale l’ex allenatore di Genoa e Roma è contento per la prestazione dei suoi ragazzi: “Non siamo andati vicini al risultato, lo abbiamo fatto. Anche perchè poi io sono abituato a non giudicare il risultato, ma voglio leggere la gara per quello che è stata e per quello che ha prodotto. Siamo andati dritti verso il risultato che volevamo ottenere, cioè rendere la vita difficile ai nostri avversari”.

Leggi anche...  Ihattaren attacca la Sampdoria: “Non mi hanno pagato”

Nonostante la sconfitta nell’arco dei 120 minuti, maturata per via del gol di Sensi ai supplementari, Andreazzoli ritiene che questa prestazione sarà molto utile sul lungo periodo: “Questa sera gli avversari erano non di tutto rispetto, ma di più. Quindi siamo contenti di quello che abbiamo fatto e torniamo a casa con un bel bagaglio di esperienza che servirà in particolare per il futuro. Servirà soprattutto per la crescita dei ragazzi più giovani”.

Un vero maestro di calcio che non si ferma al risultato.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter